Fai da te: la ghirlanda di pannolini

foto-ghirlanda-pannoliniTra poco più di un mesetto ci siamo … la tua migliore amica, la vera anima della compagnia che non si fermava mai, che non aveva – e non voleva legami – che organizzava le serate folli, i weekend al mare, che voleva vedere tutti gli amici ed in armonia, diventerà mamma!

Ebbene si, lei che non voleva legami che da animo libero quale era o per meglio dire quale si professava, destinata a suo avviso a restare sola e zitella, non solo ha conosciuto tempo zero, ma tra poco più di un mesetto partorirà il suo primo bambino!

Stop alle serate folli, alle nottate in discoteca ed a tutta la sua serie di serate all’insegna del divertimento e benvenuto al caldo ritmo delle pantofole di casa, dalle quali, lei per prima non si stacca più, calma e posata quale è diventata ora che si appresta a diventare mamma.

Ma pazzia a parte, la tua amicona è sempre lei, sempre pronta ad ascoltarti ed ad aiutarti, felice di fare shopping con te e di fare una serata soft di ritrovo con tutti, per ricordare i cari vecchi tempi andati: una serata nella quale consegnarle un semplice ma bellissimo dono per il bimbo che tra poco nascerà dal suo ventre.

Si lo so, lo so, i soldi sono sempre pochi ma anche con questo piccolo dettaglio, è bene sapere che è possibile confezionare in casa un dono unico, originale e bellissimo, praticamente a costo zero, un dono come una ghirlanda di pannolini!

Ebbene si, stando in tema Natale è possibile confezionare infatti una splendida ghirlanda di pannolini, fatta in modo semplice e veloce anche se non si è particolarmente avvezzi all’arte di ago e filo o del fai da te, semplicemente seguendo passo-passo il seguente procedimento:

  • come base prendere un anello di materiale abbastanza duro, oppure ritagliare o arrotolare del cartone rigido, dandogli una forma ad anello, quindi ricoprire qualsiasi base si vada ad usare con la carta di alluminio per gli alimenti;
  • mettere quindi ora a cavallo dell’anello dei pannolini in misura dell’anello di base (circa 13/15 pannolini), avendo l’accortezza di fermarli con un piccolo elastico, uno ad uno;
  • dopo aver fermato tutti i pannolini fare un giro intorno a tutti con un nastrino colorato a tema del bimbo in arrivo (rosa o azzurro) e con vari nastrini colorati in abbinamento (blu, fuxia, verde, viola, …);
  • non resta che decorare a piacere la ghirlanda con tanti nastrini colorati, tulle, juta ed quant’altro, fermando sempre con dei nastrini in tinta una seri di regalini a piacere, come ad esempio calzine, ciucci, bavaglini, dou dou, peluche, coprifasce, guantini o altro;
  • confezionare il tutto con della carta da regalo trasparente ed un bellissimo fiocco in tinta: tanti auguroni alla mamma ed al nuovo arrivato!

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *