Costumi fai da te: Alice nel paese delle Meraviglie

foto-alice-nel-paese-delle-meraviglieL’anno nuovo è iniziato e con lui sono per così dire “ripartite” le feste che allieteranno i prossimi 365 giorni. Feste che dopo la passata Epifania, vedono giungere per prime la famosa festa degli innamorati ed il Carnevale.

Carnevale che vede tutti i bambini ma anche i grandi, iniziare a pensare al personaggio dal quale mascherarsi quest’anno: Zorro, Iron Man, Malefica, Rapunzel … a quale personaggio ispirarsi questa volta?

Ispirazione e fantasia a parte, bisogna dire che i costumi di Carnevale non sempre – anzi quasi mai – sono in vendita a prezzi per così dire abbordabili, motivo per cui, specie se si hanno più bambini o se si ha intenzione di festeggiare con tutta la famiglia, è bene ricorrere all’antica arte del fai da te ed alla propria fantasia, liberando la propria creatività.

Ebbene si, perchè a costo praticamente zero, è possibile confezionare in casa dei costumi di Carnevale davvero belli ed unici nel loro genere. Costumi che in questo periodo risultano essere un favolo regalo per un compleanno di grandi e piccini!

Un esempio? Alice nel paese delle Meraviglie, la dolce e curiosa protagonista del famoso cartone animato by Disney con i lunghi capelli biondi che seguendo un piccolo e morbido coniglio bianco cade nel vuoto ed arriva in un mondo fantastico!

Ebbene, la piccola Alice, indossava un abito azzurro, con tanto di calze bianche, grembiule bianco, scarpette nere e nastro nero tra i capelli; per cui, ecco cosa serve per realizzare il costume di Alice nel paese delle Meraviglie:

  • un vestitino azzurro, o in alternativa una stoffa azzurra;
  • un grembiule bianco con pettorina;
  • un sottogonna gonfio in tulle o altro;
  • un paio di collant bianche;
  • un paio di ballerine nere;
  • un cerchietto o un nastrino nero per capelli;
  • una lunga parrucca bionda, allorquando non si hanno già i capelli biondi.

Quanto poi a come procedere passo-passo nella realizzazione del costume, che è possibile indossare al volo oppure custodire in una scatola regalo, ecco cosa fare:

  •  se non si ha già un vestitino azzurro, basta confezionare con il tessuto azzurro una semplice tunica con gonna svasata;
  • non resta quindi che indossare la sottogonna, le calze bianche, il vestito azzurro e sopra il grembiule bianco con la pettorina;
  • pettinare quindi i capelli indietro e fermarli con il cerchietto o il nastrino nero, dopo di che indossate le ballerine nere;
  • concludere con un make up il più naturale possibile: e voilà Alice nel paese delle Meraviglie!

Attenzione, ovviamente a seconda di colei alla quale è dedicato il costume, è possibile riprodurre fedelmente il travestimento da bimba innocente, oppure nel caso di una teenager, è possibile renderlo più audace con un micro vestitino azzurro ed un pò di trucco!

 

Melacotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.