Golosi e bellissimi dolcetti dalla forma di cuoricino

foto-cioccolatini-fatti-a-manoLa romantica festa di San Valentino si avvicina e per l’occasione quale miglior cadeaux per la propria dolce metà, se non preparare con le proprie manine dei golosi e bellissimi dolcetti dalla forma di cuoricino?

E’ un classico infatti donare alla propria dolce metà per la famosa festa degli Innamorati fiori e cioccolatini; e quali migliori cioccolatini è possibile donare se non quelli preparati con amore in casa per il proprio partner?

Ebbene, va detto però che non tutti hanno chissà che manualità tra i fornelli ma questa ricetta, la ricetta di questi golosi e bellissimi dolcetti dalla forma di cuoricino, è assolutamente facile e veloce da preparare, anche dagli improbabili chef di turno!

Detto questo, ecco come procedere nella preparazione della ricetta, a partire dagli ingredienti necessari per prepararla, ossia cioccolato fondente o a piacere al latte e frutta secca, come ad esempio nocciole o pistacchi.

Questi semplici ingredienti permetteranno infatti di realizzare dei cioccolatini a dir poco buonissimi al palato – anche più buoni di quelli in commercio – e belli alla vista, che indubbiamente la propria dolce metà apprezzerà … e non poco!

Detto questo, ecco quindi passo-passo, come procedere nella ricetta:

  • prendere della frutta secca e procedere a tritarla pressandola con un matterello dopo averla avvolta per precauzione in un canovaccio di cotone;
  • sciogliete quindi il cioccolato (al latte o fondente) a bagnomaria lentamente ed aggiungete la frutta secca precedente tritata;
  • non resta che versare il tutto all’interno di stampini per il ghiaccio dalla forma di cuore o a discrezione, della forma desiderata (stella, fiore, … o altro);
  • lasciar quindi raffreddare dapprima per circa un’oretta i cioccolatini a temperatura ambiente ed in seguito, lasciarli riposare direttamente in frigorifero per almeno un’ora;
  • non resta che estrarre dagli stampi i cuoricini e confezionarli a piacere, riponendoli in un vassoio, oppure ad esempio avvolgendoli con della carta stagnola uno ad uno: Buon San Valentino!

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *