Un dolce fiorellino colorato

foto-dolce-fioreIn molte occasioni quotidiane si vorrebbe omaggiare un’amica o una persona cara con un dono per farle sapere che le si vuole bene e che le si è molto affezionati ma è anche vero che non sempre si ha la possibilità – e neanche è il caso – di acquistare un vero e proprio oggetto da regalare.

Quindi che fare? Eclissare in questi momenti facendo finta di niente, oppure? Ebbene ecco oggi una soluzione perfetta per queste occasioni: un dolce fiorellino colorato!

Si si avete capito bene, un bel fiorellino tipo margherita, realizzato in casa a piacere, con dolci petali colorati, con tanto di pistillo giallo e stelo verde rigorosamente fatto con tante caramelle zuccherate !

Un dolce ma decisamente carinissimo omaggio per un’amica o una persona cara, grande o piccola che sia, che potrà ammirare la splendida creazione, addolcendo la sua giornata grazie alle caramelle zuccherate. Ma ecco come realizzare questo fiorellino zuccherato a partire dal materiale necessario, ossia:

  • caramelle a forma di cerchio di colore verde;
  • caramelle morbide rotonde gialle;
  • caramelle morbide rotonde di un colore a piacere;
  • spiedini di legno;
  • stuzzicadenti.

Quanto a come procedere, ecco invece le diverse fasi da seguire per realizzare il fiore dolce:

  • anzitutto infilzare le caramelle verdi a forma di cerchietto nello spiedino, avendo l’accortezza di lasciare all’estremità, uno spazio di circa 5 centimetri, quale impugnatura;
  • proseguire quindi mettendo proprio sopra la caramella verde, 3 caramelle rotonde, di cui la prima e la terza saranno i petali del fiore quindi da farsi di un colore tipo rosso, rosa, viola o a piacere, mentre la seconda sarà il pistillo del fiore o corolla che dir si voglia, quindi dovrà essere di colore giallo;
  • prendere poi uno stuzzicadenti piccolo ed infilzate una caramella/petalo, ponendola verso l’estremità, quindi infilzarla con la caramella centrale gialla e chiudere aggiungendo un’altra caramella sull’estremità libera, dello stesso colore scelto per i petali;
  • ripetete quest’ultima operazione un’altra volta, onde creare i due petali mancanti, completando così il fiore;
  • non resta infine che confezionare a piacere il fiore, mettendolo in un sacchettino in plastica trasparente e chiudendolo con un bel nastrino di un colore a piacere!

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *