Golosi portachiavi in pannolenci

foto-portachiaviIl compleanno della tua migliore amica si avvicina e tu stai cercando un’idea per un dono economico ma originale, colorato e simpatico! Missione impossibile? No, basta ricorrere all’antica arte del fai da te e con un pizzico di creatività e fantasia ecco come creare dei bellissimi portachiavi con pannolenci!

Portachiavi in stoffa fai da te, che si possono realizzare in modo facile e veloce, senza spendere un sacco di soldi, utilizzando semplicemente dei pannolenci, ossia i famosi pezzi di stoffa avanzati che circolano in casa inutilmente e che saranno così riciclati non solo in modo utile ma anche in modo originale … e colorato!

Ma ecco quindi come realizzare ad esempio un colorato, goloso e bellissimo portachiavi dalla forma di due gelati – un cono ed un gelato con lo stecco – perfetto da regalare alla propria migliore amica, a partire dal materiale necessario per realizzarlo:

  • pannolenci del colore preferito e/o disponibile;
  • nastro di raso possibilmente in un colore che si abbini ai pannolenci;
  • morbida ovatta;
  • un cartoncino;
  • matita;
  • forbice;
  • ago;
  • spilli;
  • filo;
  • pailettes, nastrini o altro a piacere;
  • gancio in metallo per il portachiavi.

Quanto invece alla realizzazione da seguire per creare il portachiavi, ecco come procedere passo-passo:

  • anzitutto disegnare sul cartoncino la sagoma del portachiavi e quindi dei gelati che si vuole creare, dopo di che, procedere a ritagliarla;
  • procedere poi a posizionare la sagoma ottenuta sul pannolenci e fermarla con degli spilli;
  • non resta ora che ritagliare non una ma due sagome uguali a quella di carta ottenuta;
  • ora cucire insieme le due sagome ottenute, lasciando una sola e piccola parte scucita, dopo di che rivoltare il tutto e nella parte della sagoma lasciata aperta, inserire la morbida ovatta;
  • in ultimo, a questo punto applicare un nastrino nei bordi interni della fessura e procedere a cucire per bene la morbida sagoma dei gelati, onde chiudere la fessura e fissare il nastrino;
  • non resta che decorare a piacere i due gelatini con pailettes, fiocchi, nastrini o altro ed agganciare al gancio in metallo le morbide e golose sagome create ed ecco … il portachiavi è pronto da regalare!

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *