Un regalo per chi soffre l’aria secca

umidificatore portatile usbNaso secco, bocca secca? Sinusiti e raffreddori a ripetizione, tosse? Magari l’ambiente in cui vivi o lavori è troppo secco, servirebbe una “umidificata”.

Di notte soprattutto molti di noi non si accorgono dell’ambiente secco, e ci si risveglia con la bocca secca e impastata oppure con la mucosa nasale irritata. Alla lunga narici, bocca e gola danno qualche sintomo.

Oppure capita spesso in ufficio, con l’aria condizionata. Per voi o per qualche vostro conoscente che soffre la secchezza ambientale potreste pensare a un umidificatore. La tecnologia ci viene in aiuto in questo caso, e così sono disponibili vari modelli di umidificatori USB.

Si tratta di apparecchietti che umidificano l’ambiente e funzionano con una connessione usb, quindi attaccati al computer (pensiamo in ufficio) oppure ad una presa con un apposito trasformatore.

Molti modelli hanno un serbatoio più o meno limitato, ma il modello che vi propongo qui può agganciarsi ad una comune bottiglietta d’acqua, così che sia semplice ricaricarlo o utilizzarlo in una qualunque situazione.

Può lavorare fino a 5 ore si seguito e va cambiato  il filtro ogni 3 mesi circa, è molto pratico da portare con sè e ha un costo decisamente ridotto,  il prezzo è di - e si può acquistare cliccando qui

 

Buona boccata d’aria!

Donato

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *