Come Addormentarsi con la Musica?

cuscino musicaleStiamo entrando nella stagione fredda, ed una delle cose che si possono apprezzare di più in questo periodo è… restare a letto!

Pigrizia a parte, il regalo di oggi consente di ascoltare la musica a letto senza disturbare il vostro vicino di coperte e addormentarsi ascoltando la propria musica preferita senza ritrovarsi il mattino dopo ingarbugliati nei fili o con le cuffie rotte e le orecchie dolenti…

Si tratta di un cuscino “musicale” : all’interno ha delle casse e ha un ingresso grazie al quale può essere collegato ad un lettore mp3, iPod, smartphone (ma meglio evitare!)..  insomma quello che vi pare. Non necessita le batterie perchè “consuma” la carica dell’apparecchio collegato per la riproduzione della musica.

Per qualcuno è una abitudine rilassante quella di ascoltare musica per addormentarsi, per altri può essere anche una necessità: penso ad esempio a persone che soffrono di ronzii alle orecchie. Necessità a parte, può essere un bel regalo per quest’inverno, per un compleanno, per Natale 2014 o per il prossimo San Valentino: sarà sicuramente apprezzato.

Il cuscino musicale “Wiki-i-Music” costa - e si può acquistare qui. I suoi PRO: è comodo, gli altoparlanti non sporgono e non si notano quando si appoggia la testa, a volume non troppo alto l’audio resta abbastanza confinato al cuscino. CONTRO: non è lavabile, non vi sono due casse come sembra nell’immagine ma la zona di ascolto è solo una.

 

Sogni d’oro

Donato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *