Twister il gioco di Natale per tutta la famiglia

twisterÈ sicuramente uno dei giochi di società più famosi e amati: stiamo parlando di Twister, il gioco di equilibrio che ha intrattenuto migliaia di persone durante gli ultimi 48 anni. Un gioco di abilità che, alla faccia di consolle e videogiochi, non è passato mai di moda: alzi la mano chi non mai ha trascorso un pomeriggio con gli amici a giocare a Twister!

Ecco che allora questo gioco di società può diventare un ottimo regalo di Natale, perfetto per i bambini e i ragazzini che potranno staccarsi un po’ dagli amati videogame per tornare a giocare con i “giochi di una volta”. Di un volta sì in quanto, anche se la maggior parte delle persone credono che sia un gioco degli anni 80, Twister fu inventato in America nel 1966 e divenne famoso lo stesso anno quanto Eva Gabor vi giocò con Johnny Carson durante una puntata della trasmissione “Tonight Show”.

Il piano di gioco di Twister è un tappeto di plastica sul quale sono disposte quattro file di grandi cerchi colorati di colori differenti; girando la ruota di una tavoletta contenuta nella confezione, vengono date ai giocatori le indicazioni sulle mosse da fare o, meglio, sulla combinazione colore/arto.

Ad esempio, se esce la combinazione mano sinistra, rosso, i giocatori devono eseguire questa combinazione sul tappeto. I giocatori vengono eliminati quando cadono o toccano con gomiti e ginocchia il tappeto; va da sé che per vincere a Twister sono necessari equilibrio e una buona dose di ironia mista a sfacciataggine perché a volte le posizioni da assumere per mantenersi in gioco sono decisamente “precarie”.

Che dite, vale la pena di provare a giocare a Twister? Di sicuro i bambini apprezzeranno questo gioco e, sono pronta a scommettere, anche qualche adulto.

Se vi è piaciuto Twister e vorreste acquistarlo lo potete trovare a questo link al prezzo di -

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *