Mi trucco con il mio ciondolo!


Ciondolo RossettoL’ultima tendenza da parte delle case cosmetiche propongono piccoli gioielli in limited edition: sono contenitori di make up dalle formule tecnologiche  ma dal design innovativo. Un esempio innovativo di make up adatto a contenitori/jewels è il rossetto, uno dei suppelletili componenti il necessaire nel beauty delle nostre signore. Pare che tra la composizione del gioiello e la composizione del rossetto vi sia una specie di sodalizio tecnologico per una miglior prestazione di entrambe le componenti. Le paste dei rossetti sono arricchite da vitamine e alte concentrazioni di polimeri per rendere l’applicazione sulle labbra più duratura grazie anche al pratico contenitore/gioiello. Ma c’è di più alla base dell’ideazione di questi gioielli; infatti professori di design del gioiello dicono che, ormai, il gioiello non serve più a  saziare bisogni ma piaceri che alimentano desideri. Quindi si tratta di accrescere il proprio benessere personale e non, come era in precedenza, a comunicare agli altri la propria ricchezza o status sociale. La parola d’ordine è : qualità e rarità estetica.

Ecco alcuni esempi di ciondolo make up.

Yves Saint Laurent propone, come componente della sua Love Collection, un ciondolo argentato tempestato di strass rosso rubino e che custodisce due lucidalabbra: uno trasparente per un effetto nude e uno rosso acceso, da usare insieme o singolarmente. Al suo interno, inoltre nasconde un mini-pennellino per stendere il rossetto secondo base del make-up. Un gloss compatto, idratante e iridescente è invece contenuto  nel ciondolo sfera di Diorlight, in acciaio e cristalli, che va indossato proprio come un collier. Se quello che cercate è invece l’effetto seta sulle labbra allora dovrete acquistare il Jewel for Lips di Giorgio Armani. Bijoux ispirato alle perle nere usate spesso dallo stilista milanese come ornamento dei suoi celeberrimi abiti. E ancora…formulato con un polimero elastico che lo rende brillante a lungo è il rossetto Atomic Red di Deborah.

Se quello che vi preoccupa sono i costi sappiate che il “ciondolo” Armani è in versione limitata e, in quanto tale, non è di certo la cosa più economica del mondo in quanto ha un costo di 125 euro. Se il regalo che avete in mente di fare alla vostra signora vuole essere più economico, siamo sicuri che i 78 euro di Diorlight e i 51,50 del gioiello di Yves Saint Laurent verranno incontro alle vostre esigenze.

E’ proprio il caso di dirlo, non c’è trucco non c’è inganno.

Autore : Whirly2481

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.