Perline e paillettes per auguri sfavillanti

fiore di perlineAvete una buona manualità e vi piace “costruire” degli oggetti con le vostre mani? Avete sempre cercato un modo per realizzare da soli dei biglietti d’auguri che fossero unici nel loro genere? Provate a seguire i consigli che seguono e potrete realizzare con perline e paillettes dei cartoncini originali ed eleganti adatti a tutte le situazioni. E non occorre essere dei maestri tessitori. Poche e semplici mosse e il gioco è fatto. E poi, altro elemento da non sottovalutare, i materiali sono facilmente reperibili in qualsiasi cartoleria o merceria ed hanno un prezzo irrisorio: si parte da cinquanta centesimi fino a un massimo di due euro.

Occorrente: cartoncino colorato, tessuto bianco di circa cm 8 x 8, perline, baguettes e paillettes.

Realizzazione: Per prima cosa create il biglietto. Tagliate un cartoncino di cm 21 x 15 e piegatelo a metà, così da ottenere un cartoncino di cm 10,5 x 15. Ritagliate ora un secondo cartoncino leggermente più piccolo (cm 10 x 13). Sul cartoncino piegato ritagliate la finestrella dalla quale apparirà il decoro. Sul tessuto, su cui avrete delimitato la finestrella, ricamate il decoro da voi scelto secondo lo schema illustrato. Sul retro del cartoncino piegato incollate il tessuto ricamato così che dal diritto appaia il decoro. Incollate ancora sopra il cartoncino più piccolo.

Per i decori potrete sbizzarrire la vostra fantasia. Potete iniziare con le lettere o i cuori, facili da realizzare se siete alle prime armi, oppure cimentarvi in disegni più complessi se già avete dimestichezza con l’ago, il filo e le perline. E se proprio volete qualche idea da copiare potete sempre dare un’occhiata ai siti internet che spiegano come realizzare dei bei disegni con perline e paillettes, come: www.rasty.it/perline o www.capriccidiperline.com

Il bello di questo tipo di cartoncino è che può costituire un regalo a sé. Adesso che è sempre più difficile trovare un regalo adeguato, cosa c’è di meglio che un oggetto realizzato con le proprie mani? E pazienza se il risultato non sarà un’opera d’arte. Di sicuro il destinatario del pensiero non potrà dire che non lo avete fatto con il cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.