RegalaTI un viaggio “lento”

farfalla su fioreLa nostra vita quotidiana è all’insegna dello stress e ci ritroviamo sempre a correre da un posto all’altro, da un impegno all’altro e ormai i momenti di puro relax sono sempre meno. Fermiamo questa corsa e regaliamoci un viaggio lento che ci permetta di prendercela comoda e dia sfogo alla nostra voglia di esplorare e curiosare. Godiamoci una vacanza “slowtravel” , senza fretta e scegliamo come destinazione la Toscana.
Vi presento qui alcuni itinerari da prendere in considerazione per regalarsi questa rigenerante vacanza senza fretta.


Battezzata dagli Inglesi “Chiantishire” è l’angolo della Toscana, vicino a Siena, dove nei piccoli centri , circondati da una natura ancora incontaminata, possiamo ritrovare quella quiete che nella nostra vita è diventata ormai un miraggio. Fermarci ad assaporare il gustoso olio e il prelibato vino di queste terre, lontani finalmente dalle corse nel traffico cittadino.
Andiamo al Relais Castellare de’ Noveschi (www.castellaredenoveschi.com) ci ritroveremo in una torre del Duecento con solo quattro suite; se siamo in coppia è davvero l’ideale.
Poniamo ora l’attenzione invece al cuore dell’Alta Maremma, località Massa Marittima, che ci presenta la superba quiete delle sue colline alternata alle immense distese verdi che presentano sullo sfondo i piccoli borghi fortificati. Qui, fra una serena passeggiata e una piacevole sosta nella bella piazza, davvero il tempo rallenta e ci ritroveremo immersi nella natura rivivendo quella sensazione di benessere e tranquillità che ormai non ci ricordiamo più.
Rivolgiamoci alla tenuta Il Sassoleone (www.ilsassone.it) e scegliamo quello che più ci piace fare; un giro in mountain bike, una semplice massaggio o del fantastico trekking, qui possiamo dare sfogo ai nostri passatempi preferiti contornati da un paesaggio naturale, liberi di respirare a pieni polmoni, riassaporando la sensazione di “aria pulita” che è un miraggio nelle nostre città.
Se poi ci piace la buona cucina andiamo a Marina di Castagno Carducci (Li), al Tombolo Talasso Resort (www.tombolotalasso.it) dove potremmo passare ore in palestra fra un massaggio e l’altro e gustare poi i prelibati piatti a pranzo e a cena.
Un’ultima idea per chi vuole rifarsi gli occhi e godere dello spettacolo dei più bei giardini d’Italia ci porta a visitare le ville della Lucchesia; Villa Reale di Marlia, Villa Grabau e Villa Oliva. Entreremo qui in uno dei più sperati sogni , in un luogo incantato, da fiaba, percorreremo i silenziosi viali dove il profumo delle camelie ci inebrierà, rimarremo colpiti dai giochi dell’acqua nelle piccole cascate e i nostri occhi godranno della fantastica visione delle piante ornamentali.

Daniela L.

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *