Il libro del mese: Le Tredici Vite e Mezzo del Capitano Orso Blu


Le Tredici vite e mezzo del Capitano Orso BluTitolo : “Le Tredici Vite e Mezzo del Capitano Orso Blu”

Autore :Walter Moers

Casa Editrice : Salani Editore

Prezzo di Copertina : 18,60 Euro

TRAMA :

Le avventure del capitano Orso Blu, nato (forse) dalla schiuma di un’onda, in un mondo in cui tutto è possibile, tranne la noia: nel continente di Zamonia, dove l’intelligenza è una malattia contagiosa e le tempeste di sabbia sono quadrate, dove in ogni situazione idilliaca è in agguato un pericolo, dove abitano tutti quegli esseri solitamente banditi dalla vita d’ogni giorno. E dove il prof. dott. Abdul Noctambulotti può aprire una scatola di sardine con la sola forza del cervello.

RECENSIONE:

Reduce del grande successo raccolto in Germania, dove ha scalato le classifiche dei libri per ragazzi, Orso Blu sbarca anche in Italia, deciso a fare “man bassa” di giovani lettori (e non solo). Primo romanzo di Walter Moers, apprezzato disegnatore e sceneggiatore, nonché ideatore del fumetto Adolf.

Le tredici vite e mezzo del capitano Orso Blu è il resoconto di mirabolanti e incredibili avventure ai confini della realtà, tra una folla di personaggi pittoreschi, creature buffe, orripilanti e immancabilmente grottesche. Protagonista è un orso di mare dal folto pelo blu che, abbandonato alla nascita nel bel mezzo dell’oceano al largo del continente di Zamonia, deve imparare ben presto a destreggiarsi fra cit. da libro” minipirati, spiriti coboldi, voraci isole carnivore, deserti dolci, buchi dimensionali, sauri da salvataggio, scuole notturne, con tanto di professori dai sette cervelli, corpi senza testa e teste senza corpi“.

La storia di Orso Blu è un fantasy dell’ultima generazione, non solo da leggere ma anche da vedere…Si avete capito bene, da vedere. Infatti, proseguendo nella lettura la vostra fantasia galopperà non solo tra le avventure narrate ma tra le figure che concretizzano ciò che state vivendo/leggendo e che popolano tutto il libro (i disegni manco a dirlo sono opera dello stesso autore!).

Se siete orfani di Harry Potter, se adorate Tolkien ma lo vorreste in versione strampalata o se, semplicemente, avete voglia di sognare. Correte in libreria e poi, salpate per Zamonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *