Che regalo faccio alla nonna? Un corso di Tai-chi!


tai-chiFare regali ai nonni è diventato un problema! Regalate loro un corso di Tai-chi! Pare che quest’arte rappresenti il segreto per mantenere un solido equilibrio anche in tarda età: diventare abili nel Tai Chi, un’antica ginnastica cinese fatta di una sequenza di movimenti armoniosi, simile a una danza e ideale come tecnica di medicina preventiva.

Anche gli ospedali l’hanno riconosciuta come tale, primo tra tutti l’ospedale Sacco di Milano che  la propone come disciplina anti-cadute per gli over 70. Migliora l’equilibrio, si riducono i rischi di caduta e cresce la percezione soggettiva dello stato di benessere. Non solo: gli ultrasettantenni che hanno testato questa disciplina erano entusiasti, al punto da chiedere a gran voce il bis di lezioni.

Ma in cosa consiste? circolarità dei movimenti, eseguiti con particolare lentezza e armoniosità, coordinazione, controllo della postura. Ma i benefici del Tai Chi vengono esaltati anche da diversi studi Usa.

Proprio la letteratura internazionale ha convinto l’ospedale Sacco a proporre un progetto (messo a punto dall’Unità operativa di Riabilitazione specialistica, e poi realizzato con la collaborazione dell’associazione L’Airone di Milano e di altri istituti sanitari lombardi) alla direzione Sanità della Regione Lombardia, nell’ambito della sperimentazione sulle medicine complementari. Speriamo che anche tutte le strutture d’italia prendano esempio…

Whirly2481

N.B. il Tai ji quan è una antica arte marziale (“la boxe contro le ombre”): anche se viene praticata in forma di ginnastica, è una disciplina marziale “interna”, energetica, di alto livello. La pratica corretta del Tai qi insegna a divenire consapevoli della propria energia (qi) e di dirigerla all’interno e all’esterno del proprio organismo (da cui i risvolti marziali…)

donato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *