Poinsèzia o Stella di Natale


stella di nataleOrmai il Natale è alle porte per la felicità di grandi e piccini, per l’atmosfera magica che avvolge con la conseguenza di manifestare i propri sentimenti attraverso lo scambio di doni: uno di questi può essere la famosissima stella di Natale. Detta anche Poinsettia (dal nome naturalista statunitense J.R.Poinsett). Nome con cui si indica comunemente una delle più belle piante a fioritura invernale. L’Euphorbia pulcherrima, è detta anche stella di Natale o rosa di Natale.

In botanica il nome Poinsettia indica un sottogenere del genere Euphorbia, in cui l’Euphorbia pulcherrima è appunto inclusa. È questa una specie arbustiva perenne originaria dell’America tropicale alta da 60 centimetri a più di 2 metri; le foglie sono da ovatoellitiche o lanceolate, intere, sinuosamente dentate o lobate; le superiori, poste attorno all’infiorescenza, fungono da brattee petaloidi e si colorano vivacemente in rosso o in bianco. I fiori sono incospicui e tutta la funzione ornamentale è posta nelle brattee colorate che, disposte a raggiera attorno all’infiorescenza, simulano la forma di una stella.

Le Poinsezie sono coltivate industrialmente per il grande commercio che di queste piante si fa nei mesi invernali, quando durante la fioritura, le brattee assumono i loro bei colori. Allevate in vaso e poste negli appartamenti, le Poinsenzie hanno una fioritura che persiste anche per quattro o cinque settimane; questa persistenza unita alla bellezza della fioritura giustifica il grande favore che circonda queste piante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.