Metti una sera a cena … gamberetti e cioccolato!

cioccolatoSi dice che il cioccolato, sin dall’antichità, abbia sempre avuto effetti benefici su chi lo consuma. Capace di stimolare tutti i sensi, fu inevitabilmente catalogato come alimento afrodisiaco: non è un caso quindi che oggi rappresenti un pegno d’amore regalare del cioccolato in occasioni particolari. Diffuso in Messico nel 1500, arrivò in Europa alla fine del secolo, e all’inizio veniva considerato un farmaco e un digestivo, infatti veniva usato in forma liquida. Nel 1700, alcuni artigiani spagnoli iniziarono a diffondere il cioccolato con l’aggiunta di altri ingredienti. Solo un secolo più tardi nacque, in Gran Bretagna, il cioccolato da mordere. Negli ultimi anni la ristorazione vede il cioccolato oggetto di interpretazione culinaria: non solo gustosi dessert ma anche ottimi piatti salati. Perché non regalare quindi del cioccolato magari con un abbinamento un po’ sfizioso?

Noi i proponiamo una ricetta davvero particolare ma semplice da realizzare: gamberi saltati con salsa al cioccolato. Ed è garantito l’effetto: nessuno potrà resistere!

Preparate una salsa di pomodoro soffriggendo con olio extravergine, mezza cipolla tritata e un paio di rametti di prezzemolo tritati; aggiungete poi 5 o 6 pomodorini e un bicchiere d’acqua, e fate ridurre il tutto a fuoco basso. Infine filtrate il tutto e mettetelo da parte. Poi condite 16 code di gamberi con sale e pepe, e saltatele per un minuto in padella con un filo d’olio adagiateli nella salsa preparata in precedenza. Nella stessa padella usata per i gamberi, sciogliete nell’olio rimasto un trito fatto con 30 grammi di cioccolato fondente, uno spicchio d’aglio e 10 mandorle pelate e tostate. Componete il piatto con i gamberi scolati dall’eccedenza della salsa pomodoro e con la salsa al cioccolato. Il vino giusto per accompagnare questo piatto è il prosecco.

Buon appetito!

Daniela C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *