Presa telecomandata: spegni tutto a distanza

presa con telecomando

Andiamo diretti al punto. Oggi vi consiglio una presa telecomandata per accensione e spegnimento a distanza. Vi sembrerà strana come idea, ma ragionandoci sopra è interessante e, non c’è dubbio, diversa dai classici regali. Il che non è poco.

Esiste, infatti,  il blocco dello scrittore, quando si ritrova davanti il foglio bianco e deve cominciare da zero. Esiste poi il blocco idea regalo, che ha un gusto beffardo perchè quando non serve abbiamo i migliori lampi di genio creativi, ma a ridosso del festeggiamento sparisce tutto, tabula rasa. E allora si finisce per ripiegare su una cravatta, su un profumo (magari un eau de toilette dalla fragranza discutibile) oppure un pigiama, tanto per citare i doni standard dovuto al panico dell’ultimo minuto.

Ma è qui che entriamo in scena noi del blog di donato: siamo sempre in fase di lavorio cerebrale (con relativa fuoriuscita di fumo) ;). E allora torniamo all’idea regalo di oggi, una presa telecomandata. E’ una sorta di adattatore che inserito in una presa permette di attivare o disattivare qualsiasi apparecchio che vi si colleghi. Può essere una lampada, piuttosto che la macchina dell’espresso, ma non solo. Infatti, collegando televisione, videoregistratore, lettore dvd ecc. potrete accendere e spegnere tutto in un solo gesto, evitando di lasciare gli apparecchi in stand-by (cosa che avviene di solito, quando utilizziamo i vari telecomandi e non i pulsanti fisici on-off). Quindi, c’è anche il vantaggio del risparmio energetico e l’attenzione all’ambiente, da far rigorosamente notare al destinatario del regalo.

Come sempre le tipologie sono innumerevoli, in ogni caso trovate modelli a partire da 6,50 € fino a quelli più articolati, come questo modello con telecomando e 3 prese poco sopra i 20,00 €. A voi la scelta!

Luck and greatings,

Marco DM.

Immagine: pcSys.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *