Buoni regalo: una giornata allo zoo

visita zoo

Guardando l’immagine qui sopra, potrei ricordarvi di come esistano lavori ben peggiori del vostro, ma non è questo il punto ;). Voglio invece parlarvi dei buoni regalo. Ce ne sono di molti tipi, è vero, le gift card, il buono libri, il buono vestiti ecc. Quello che vorrei suggerirvi, però, è di pensare a qualcosa di diverso dal solito, qualcosa che possa davvero strappare un bel sorriso e magari una giornata di felicità.

Un buono per l’ingresso ad uno zoo. Ne parlo con cognizione di causa, cari amici: l’ho regalato alla mia donzella e vi assicuro che la reazione è stata magnifica. Certo, avessi sfoderato un diamante con carati a gogò sarebbe forse stata più contenta, ma nel novero delle opzioni eco al quadrato (economiche ed ecologiche) direi che non potevo sperare di meglio.

Naturalmente, gli zoo non vendono buoni. Potete però acquistare i biglietti on-line e confezionarli per un regalo. Lo so, non molti zoo permettono l’acquisto di biglietti on-line. Altri, invece, consentono l’acquisto con prenotazione in un determinato giorno, aspetto questo che potrebbe mettervi in difficoltà (magari volete andarci d’estate ma l’evento da festeggiare è d’inverno, ad esempio).

Ebbene, se queste opzioni vi sono negate e lo zoo in questione non vi offre un approccio flessibile, be’…inventatevelo! Stampate e plastificate un bel biglietto con scritto “Buono Zoo” (evitate scritte in word scarne, riempite con immagini di animali o di cartoni famosi) e inserite come postilla nel biglietto che il buono è valido solo in vostra compagnia. In questo modo, quando deciderete insieme di andarci, sarete gli unici ad avviarvi in cassa e a pagare per i possessori del “buono”. Insomma, quella del buono è un’idea alternativa per offrire una giornata allo zoo al festeggiato di turno (magari estendendolo a tutta la famiglia, dipende da voi).

Ovviamente, è un regalo ideale anche per i vostri bambini, ad esempio, oppure come ho detto per le vostre fidanzate (che nella gran parte dei casi adorano gli animali) o per i vostri parenti che non hanno mai visto uno zoo (oppure che non ne visitano uno da tempo, troppo per ricordarsene…).

Luck and greatings,

Marco DM.

Immagine: picturesfunny.com

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *