Serata Made in Usa: un regalo a stelle e strisce

cheeseburger giganteE’ sempre il momento per una serata romantica, specie se è per festeggiare un’occasione. Oggi voglio darvi una dritta: organizzate una serata made in Usa! La cenetta romantica con con piatto di gnocchetti ricercato e bottiglia di vino d’annata è ottima, ma ogni tanto bisogna cambiare. Anche con un po’ d’ironia, perchè no.

Allora invitate a casa il vostro lui (o la vostra lei) preannunciando una serata a  sorpresa. Ecco i tre elementi che vi servono:

  • musica
  • cibo
  • film

Per quanto riguarda la musica, troviamo il primo ostacolo. Oggi ascoltiamo normalmente musica americana, quindi come caratterizzare la colonna sonora della serata? Semplice. Di solito si ascolta rock, pop, rap, r&b, jazz. E’ molto più difficile trovare qualcuno che ascolti normalmente musica country, men che meno la variante cosiddetta Country Americana oppure Western. Sono le tipiche ballate da taverna o da saloon che rendono molto l’idea. Wikipedia da tutte le info in merito a generi e ad artisti rappresentativi, ma per chi non volesse farsi una cultura d’oltreoceano a questo indirizzo potrà trovare diverse radio streaming con i vari generi: scegliete quella che più vi aggrada.

Dimensione cibo. Abbiamo detto che la serata può essere romantica pur prescindendo da portate d’alta cucina. Allora andremo di cheeseburger. Andiamo al supermercato e compriamo hamburger di bovino (in alternativa cotolette di pollo impanate), pane per hamburger (cercate quello di dimensioni medie), formaggio a fette, insalata e a scelta cipolla e salse varie. Comprate una porzione abbondante di patate già fritte (oppure friggetele a casa) e il gioco è fatto. Presentate il tutto in un piatto con base di insalata, panino da un lato e patate dall’altro et voilà! Dimenticavo: se le vendono prendete anche un paio di ciambelle. Dubito saranno glassate in stile Simpson ma  andranno bene comunque come dessert. Infine prendete un sacchetto di popcorn da sgranocchiare durante il film.

Per quanto riguarda quest’ultimo aspetto, scegliete voi in base ai gusti del partner. Magari, solo per quella sera, evitate film che non siano made in Usa, ma per il resto sbizzaritevi pure!

Ps: serata americana non esclude di accendere un mare di candele per rendere un po’ l’atmosfera più calda e intima. Magari così, e lo dico soprattutto per i maschietti, del film non avrete nemmeno bisogno…;)

Luck and greatings,

marco dm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.