Da cassetta a mp3: il salto breve in USB, da regalare!

convertitore mp3

Molti di noi ne hanno ancora sui propri scaffali. Impolverate, con le cover graffiate, le scritte illeggibili. Ma sono ancora là. Basta estrarle, infilarle nel mangianastri e pare di tornare indietro nel tempo. Le magiche cassette, anzi musicassette. Probabilmente è un regalo che non vorreste affatto, quello di cui sto per parlarvi, perchè magari (per ipotesi) siete ciovani e non avete ricordi in questo senso. Ma certamente il vostro babbo ne avrà e come, di ricordi. Chiedete ed indagate, di sicuro in qualche recondita scatola in garage salteranno fuori pile di musicassette.

Probabilmente voi non avrete bisogno di un aggeggio che digitalizza le cassette, ma la persona a cui dovete regalarlo si, magari. Una volta ricevuto il gioiellino gli basterà collegarlo via usb, inserire la cassetta e attivare il digitalizzatore et voila! Il programma associato (Cassete Mate) gli salva il contenuto della cassetta in versione mp3 o wav o wma direttamente sul pc!

Così, finalmente, potrà smetterla di fare tentativi con cavi e software da rilevamento audio. In questo senso, per l’amor del cielo, si può digitalizzare anche senza questo prodotto, ma soprattutto per chi non è molto geek è complicato e magari ne risente la qualità.

In questo caso massima semplicità e, dicono in rete, qualità accettabile. Il prezzo non è dei più accessibili, ve ne do atto:  il prodotto lo trovate qui sui 70,00 €. Ma, d’altro canto, la comodità si paga! 😉

Suerte,

marco dm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.