Per Carnevale regalate una maschera di cartapesta


Se siete amanti dei fai da te, visto che siamo in pieno periodo di Carnevale, perché non ne approfittate e realizzate delle originali maschere di cartapesta da regalare agli amici o ai vostri bambini? L’effetto è garantito, perché si sa che i regali fatti artigianalmente sono sempre graditi: se non altro per l’impegno profuso! Realizzare una maschera di cartapesta non è difficile, e in più non è affatto costoso, infatti servono solo dei vecchi giornali, meglio se i quotidiani, un palloncino, a colla vinilica, dell’acqua, un cucchiaio e una vaschetta di plastica.

Strappate i giornali con le mani in modo da ottenere strisce rettangolari che poi ridurrete in pezzi piccoli; poi immergete completamente la carta in una bacinella con acqua calda e lasciatela macerare per una notte, dopodiché mescolate all’acqua un cucchiaio di colla per ogni mezzo litro Di liquido e mescolate con cura per evitare che si formino dei grumi; nel frattempo impastate un po’ di colla con l’acqua. A questo punto togliete i giornali dalla poltiglia strizzateli fino a formare una palla, poi versateci il liquido formato da colla e acqua, e mescolate.

Gonfiate il palloncino e spalmateci sopra uno strato piuttosto spesso di cartapesta, lasciando uno spazio libero per occhi, naso, bocca e per due fori nei quali inserire un cordino. Lasciate asciugare per bene la composizione e poi bucate con uno spillo il palloncino e togliete i residui. A questo punto decorate a piacere la maschera usando tutti i materiali che preferite. Se poi volete, mettetela in una bella scatola e regalatela alle persone più care: vedrete che sarà apprezzatissima!


Daniela C.

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *