Last Minute: regala una ricarica, take it easy!

gift card

Calma, calma, calma. Se state leggendo questo post e avete poco, pochissimo tempo per pensare e comprare un regalo, la prima cosa da fare è mantenere la calma e la serenità: se poi è un regalo di Natale, a maggior ragione!

La seconda cosa: pensate bene al destinatario del regalo. Gli piace il calcio? Le serie tv? E’ abbonato ad esempio a Sky oppure a Mediaset Premium? Telefona poco o è sempre attaccato ad un cellulare?

Ecco, da queste domande potrete trovare la soluzione ideale per un regalo last minute.

Primo esempio

Cosa regalo a mio nipote o al mio cuginetto di 17 anni che tartassa tutto il giorno il suo cellulare? Risposta: una ricarica per il telefonino, diciamo di almeno 25,00€.

Secondo esempio

Cosa regalo al mio ragazzo che ha Mediaset Premium ricaricabile e va matto per le partite? Risposta: una ricarica per la sua tessera premium! I riferimenti basta chiederli a qualche “complice” della famiglia e il gioco è fatto.

Terzo esempio

Cosa regalo a mio figlio che è tutto il giorno davanti ad un computer? Risposta: ha una carta ricaricabile tipo PostePay o simili, utilizzata per pagamenti nell’e-commerce (prenotare voli, alberghi, comprare giochi, fare aste su eBay ecc.)? Fate una ricarica! Non ce l’ha? Portatelo con voi a farla e caricate sopra il primo versamento.

E sono solo tre esempi. Il messaggio che voglio passare è questo: non sempre serve regalare cose nuove. Si può pure regalare qualcosa che rende maggiormente utilizzabile, fruibile, qualcosa che già c’è. La ricarica è un tipico esempio che rientra in questa categoria.

E, cosa importante, potete farla anche un’ora prima della consegna. Più last-minute di così…;)

Have a joyful Xmas,

marco dm.

immagini: couponing101.com

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *