Regalare carbone per l’Epifania

Carbone vero per i meno bravi
Quale regalo migliore per i bambini non bravi? Ovviamente il Carbone, ma non quello dolce, quello vero!
La tradizione vuole proprio questo, che i meno ubbidienti non ricevano dolci e caramelle ma solamente un pezzetto di carbone. Anche e soprattutto gli adulti si meriterebbero questa grama ricompensa; ecco allora che si presenta la possibilità di punire i meno disciplinati con un regalo originale ai giorni nostri visto che si regala solo quello dolce…

In realtà la Befana è solo una raffigurazione dell’anno vecchio che finisce mentre ha inizio quello nuovo. Infatti è nota l’usanza di bruciare l’anno vecchio bruciando un fantoccio con addosso abiti logori e usati. I Doni hanno quindi un valore propiziatorio per l’anno appena iniziato. La tradizione Cristiana vuole invece che i Re Magi, nel tragitto verso Betlemme per cercare Gesù, chiedessero indicazioni bussando alla porta di una vecchia che si rifiutò di accompagnarli alla ricerca del bimbo. La signora anziana, pentitasi di ciò, uscì di casa con dei dolci per cercare i Re Magi e Gesù ma non trovandoli, bussò a tutte le porte donando dolci ai bambini nella speranza che uno di loro fosse Gesù stesso.

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *