Portafiori particolari: un bel regalo per la casa nuova

portafiori

Quando qualche amico si trasferisce in una nuova casa oppurre per la prima volta va a vivere da solo, è sempre carino fare un pensierino. Nel peggiore dei casi, si aspetta la prima festa (di compleanno, Natale o altro) per donare un oggetto di solito in tema con la casa. Ma cosa? Il regalo più banale di solito è una pianta. Ci sta, non dico di no, ma certo non è originale.

Allora proviamo a pensare: cosa possiamo fare, sullo stesso tema? Ecco la risposta: potreste regalare dei portafiori particolari e completare il tutto, banalmente, con qualche fiore. In questo modo si può sperimentare subito il vostro regalo.

Ci sono un sacco di idee. Secondo me quelli ideali sono i portafiori con la ventosa, che si fissano alle finestre, ma in rete non se ne trovano molti. Io ho trovato questi, ma ammetto che non sono un gran che! In commercio se ne trovano di meglio, donano alla casa quell’aspetto grazioso che è sempre apprezzato, sono leggeri (dal punto di vista visivo) e molto versatili. Di solito tengono dentro pochi fiori, ma tanto basta.

Il costo è molto variabile: ma intorno ai 10,00 Euro trovate prodotti interessanti. Ne avete qualcuno in particolare da suggerire? Dite la vostra!

Cheers,

marco dm.

immagine: bimbi-dotgirl.blogspot.com

 

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *