Un biglietto d’auguri originale

cartolina bigliettoOggi vi segnalo un’idea carina che si può utilizzare sia come pensiero da inviare in viaggio, al posto della classica cartolina, sia come biglietto d’auguri per un amante dei viaggi. Si tratta di una “cartolina-aereoplano”, ovvero di una cartolina molto particolare in cui sono ritagliati dei componenti che, una volta staccati e montati, formano un aereoplanino perfettamente funzionante!
Un modo carino per risvegliare il bambino che è in ognuno di noi! La cartolina è fatta in legno di balsa, un materiale tipicamente usato per gli aereomodelli per via della sua leggerezza e resistenza. i componenti dell’aereoplanino si staccano facilmente dalla cartolina e il montaggio è rapido. Unico neo: il produttore è in Inghilterra (ecco il link), quindi per ottenere questa curiosità dovrete aspettare un po’ per la consegna, anche se ve lo invieranno via.. aereo 🙂

Il costo è commisurato alla semplicità dell’oggetto, solo 3 sterline. In ogni caso, il mio consiglio personale è di “rubare l’idea” e fare la vostra cartolina-aereoplanino “fatta in casa”, basta acquistare un rettangolo di legno di balsa e fare qualche prova per ritagliare i pezzi necessari oppure più semplicemente limitarsi ad un cartoncino abbastanza rigido: sarà meno “professional” ma l’effetto sorpresa è garantito!

Infine, sempre per stimolare la vostra fantasia, vi invito a considerare altre “possibilità” oltre a quella dell’aereoplanino. Ad esempio, indicando nella cartolina le linee tratteggiate suggerite qui sotto, potreste inviare un simpatico “portafoto”, invece dell’aereoplanino

SALUTI!

donato

 

cartolina con tratteggio
In questo esempio le linee tratteggiate sono da ritagliare, mentre le due linee “puntinate” oblique sono da ripiegare. il riquadro a sinistra è la cornice, che va poggiata (attaccata lungo i lati) al riquadro di destra, mentre le due alette ripiegate alla base fanno da sostegno. il rettangolo azzurro che viene ritagliato può essere “girato” e usato dal lato opposto come soggetto da incorniciare, ammesso che la cartolina dall’altra parte abbia una immagine in qualche modo utile a quel livello.

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *