Un soggiorno di benessere a Bagno a Vignoni

vacanza benesserePer chi sta pensando di regalarsi (o regalare) un breve soggiorno a base di benessere e relax, una buona idea potrebbe essere quella di trascorrere qualche giorni a Bagno Vignoni. Bagno Vignoni è un piccolo e antico borgo della Val d’Orcio al confine tra la Toscana e il Lazio, immerso tra i paesaggi più belli d’Italia e tutelati dall’Unesco.

Nasce nel Medioevo come centro termale, anche se le sue sorgenti calde, secondo quanto risulta, venivano già sfruttate dagli antichi romani. Il borgo è molto piccolo ed è impossibile non rimanere affascinati dalla grande vasca di acqua cala al centro, attorno alla quale sono state poi costruite piccole botteghe senza tempo.

L’acqua veniva utilizzata anche per azionare antichi mulini: scolpiti dentro grotte di travertino, restarono in funzione fino agli anni ’50 e i loro resti si possono ammirare ancora oggi all’interno del vicino Parco dei Mulini.

Per apprezzare appieno le benefiche acque termali che sgorgano a circa 50°, particolarmente indicate per artrosi, reumatismi e postumi di fratture, è possibile soggiornare presso l’Adler Thermae Spa Resort. L’Adler è un’antica casa rurale immersa nel verde dove, tra massaggi di coppia, trattamenti benessere, degustazioni di vino e prodotti tipici, cucina raffinata, palestra, piscina d’acqua termale calda, sia interna che esterna e giochi per i bambini, si può ritrovare il giusto benessere psicofisico per affrontare la primavera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *