Una torta … regalo

Una torta ... regalo

Ecco oggi l’idea, anzi la ricetta per preparare un regalo davvero dolce e prelibato: una Torta Regalo!

Una ricetta facile e veloce da preparare per il festeggiato con un regalo preparato direttamente ed appositamente per lui o lei che sia, deliziando sia gli occhi che il palato: cosa si può desiderare di più?

Un regalo che a dispetto dei classici comprati in negozio, richiede impegno e tempo ma soprattutto tanto amore … ed i seguenti ingredienti:

  •  4 uova intere;
  • 8 cucchiai di olio di semi di girasole;
  • 300 grammi di farina 00;
  • 250 grammi di zucchero semolato;
  • 10 cucchiai di latte + 4 bicchieri di latte;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • un pizzico di sale;
  • panna montata;
  • Nutella;
  • 150 grammi circa di pasta di zucchero pronta;
  • nr. 2 diversi coloranti per alimenti.

Quanto al procedimento, ecco come procedere:

  • dividere l’albume dal tuorlo e sbattere in una terrina i tuorli con lo zucchero ed aggiungere uno alla volta l’olio, la farina, il latte (10 cucchiai) ed il lievito, mischiando sino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido;
  • preriscaldare il forno a 180° gradi;
  • montare quindi gli albumi montati a neve ben ferma, con un pizzico di sale ed incorporarli all’impasto nella terrina;
  • versare l’impasto in una teglia (quadrata o rettangolare che sia) rivestita di carta forno e cuocere in forno caldo, per circa 45 minuti;
  • dopo aver fatto la prova con lo stecchino, spegnere la cottura ed aprire lo sportello per qualche istante, quindi estrarre la torta e lasciarla raffreddare;
  • tagliare quindi in 2 la torta per la farcitura e bagnare la parte bassa con 2 bicchieri di latte;
  • farcire quindi con un abbondante strato di Nutella, seguito da uno di panna montata;
  • richiudere infine la torta con lo strato superiore, bagnandolo con gli altri 2 bicchieri di latte;
  • prendere infine la pasta di zucchero già pronta e colorarla a piacere di 2 tinte diverse a piacere, considerando di ricoprire la torta e di fare il nastrino del pacchetto;
  • creare quindi un grande rettangolo per coprire i quattro lati del pacchetto ed un quadrato un po’ più grande della base per chiudere il coperchio;
  • realizzare quindi una strisciolina per il nastro e disporla sul pacchetto, facendo il classico fiocco, che per ottenerlo, si consiglia di avvolgere la sottile striscia di pasta, attorno a una penna o ad un pennarello, per ottenere l’effetto “fiocco arricciato”;
  • una volta completato il pacchetto, si consiglia di riporlo il frigorifero per una notte intera o comunque mezza giornata, quindi … regalarlo!

A piacere, dato che non tutti si accontenteranno del solo “regalo dolce” è possibile inserire al momento della farcitura della torta un vero e proprio pacchetto nella torta-regalo …. magari un pacchetto piccolo ma prezioso …. che sarà indubbiamente apprezzato: tanti auguri!

 

Melacotta

 

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *