Una zucca per Halloween

Una zucca per HalloweenPer l’imminente Halloween, ecco il regalo giusto da fare: una zucca, porta candela.

Il regalo tipico di questa festa americana, festa che ormai da qualche anno ha preso piede anche lungo lo stivale italiano, ove nella famosa notte streghe, maghi, pipistrelli … e tutte le creature più spaventose, grandi e piccine si divertono a spaventare per le strade, nelle case o nei locali, con tipiche serate a tema.

Simbolo caratteristico di questa festa americana è appunto la zucca, quindi per tutti coloro che in questa famosa notte sono magari invitati a festeggiare in compagnia di amici o semplicemente coloro che devono fare un regalo in questo periodo, ecco come fare direttamente in casa una tipica zucca porta candela.

Un regalo sostenuto con il semplice costo di una zucca e di una candela, quindi praticamente a costo zero ma che però richiede tempo e pazienza, per cui o è un regalo per una persona speciale … o si è mossi dalla passione per Halloween … o semplicemente non si vuole spendere nulla!

Indipendentemente dal caso, ecco comunque come procedere a realizzare la zucca di Halloween:

  • scegliere una zucca abbastanza grossa ove comunque, al cui interno sia facile collocare una candela;
  • con un coltello incidere la zucca nei pressi dei picciolo e prelevare una sorta di tappo, da conservare sino a fine del lavoro;
  • tramite questo foro, prelevare la polpa della zucca, fino a che le pareti interne non siano lisce e levigate;
  • procedere quindi a creare il volto, disegnando dapprima i contorni di occhi, naso e bocca, prediligendo l’espressione desiderata, ossia una faccia arrabbiata o impaurita, sorridente, … o quant’altro;
  • incidere quindi i bordi del disegno con un coltello,lasciando cadere all’interno della zucca le parti in eccesso, che si preleveranno in un secondo momento;
  • disegnare infine le sopracciglia, porre all’interno la candela e richiudere con il tappo.

La zucca di Halloween è pronta per essere regalata e diventare così un simpatico oggetto di arredamento a tema, in onore della festa più paurosa dell’anno!

 

Melacotta

 

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *