Muffin alla nutella o … scherzetto?

Muffin alla nutella o scherzetto?

Sulla scia dei dolci regali dagli States fatti con le proprie amorevoli manine a costo zero, ecco oggi la ricetta per preparare un’ennesima prelibatezza americana, “corretta” con una golosità mondiale … la Nutella!

Una ricetta che incontra il gusto di grandi e piccini, risultando il regalo da portare come conclusione di una qualsiasi cena con un gruppo di amici sfegatato by USA o per un pick-nic ma risultano anche essere perfetti da prepararsi come dolcetto o scherzetto per il prossimo Halloween da regalare a coloro a cui si busserà alla porta, o … chi ne ha più ne metta!

Un dolce regalo, bello per la vista ed ottimo per il palato di grandi e piccini, che sarà indubbiamente apprezzato, specie in funzione del tempo e dell’amore impiegato per prepararli con:

  • 370 gr di farina 00;
  • 10 gr di zucchero semolato;
  • 2 uova intere;
  • 110 gr. Burro;
  • 250 millilitri di latte;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 250 grammi di nutella;
  • zucchero a velo

La preparazione risulta abbastanza semplice e consiste anzitutto nel far sciogliere il burro in un pentolino, dopo di che una volta freddo, aggiungerlo a uova e latte, mescolando dolcemente. Nel frattempo setacciare la farina con zucchero e lievito,quindi unirvi gli ingredienti liquidi e mescolare fino ad avere un impasto omogeneo e morbido. Imburrare ed infarinare gli stampini per i muffin e versarvi il composto, sino a metà dell’altezza, quindi porre al centro di ogni muffin un bel cucchiaino di Nutella dura da frigorifero e ricoprire il muffin con un ennesimo cucchiaino di impasto.

Cuocere quindi in forno caldo per 15 minuti, dopo di che una volta dorati, spegnere la cottura e lasciar raffreddare con lo sportello del forno semiaperto. Togliere i muffin dagli stampini e porli in un caratteristico cestino da pic nic con un canovaccio in stile States o semplicemente in un vassoio in stile pasticcere, ricoprendoli con una spolverata di zucchero a velo, pronti per essere … regalati e mangiati!

 

Melacotta

 

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *