Copy cat ION, lo scanner portatile…

Oggi voglio parlarvi di un’ idea regalo che sicuramente farà contenti tutti coloro che sono appassionati di tecnologia e che spesso sono in viaggio. Di oggetti tecnologici informatici ce ne sono davvero a bizzeffe, e uno su tutti, che è sempre stato molto usato specie da chi voleva digitalizzare immagini o testi per lavoro, studio o passatempo,  è lo scanner.

Fino a poco tempo fa era possibile digitalizzare i nostri documenti solo col classico scanner da scrivania col coperchio e la lampada che scorreva sotto il foglio un po’ come tutte le fotocopiatrici, poi si sa la tecnolgia fa passi da gigante, e sono stati inventati scanner portatili che vanno a batterie e che digitalizzano documenti semplicemente scorrendo lo scanner sopra il documento, il tutto in maniere veloce e manualmente.

Chi lo riceverà come regalo sarà sicuramente entusiasta di possedere un oggetto capace di immagazzinare più di 30.000 copie di pagine o immagini, nella sua memoria interna, una volta a casa poi sarà possibile scaricare tutto il contenuto su pc e grazie al software integrato di riconoscimento OCR potremmo modificare il contenuto dei documenti di testo digitalizzati “manualmente” come fossero stati scritti da noi.

Anche le caratteristiche tecniche, per essere così portatile, non sono niente male! Digitalizza foto a 600 dpi e testi a 300dpi, utile per manager, professori e studenti che al volo possono scannerizzare e memorizzare una pagina di appunti del proprio collega.

Funziona con 2 classiche batterie AA che danno un’ autonomia di 200 pagine. Un’ ottima idea un po’ per tutte le occasioni, disponibile a circa 120€.

Riky

 

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *