I medaglioni per l’albero di Natale

I medaglioni per l'albero di NataleIn funzione del prossimo Natale, ecco come preparare direttamente in casa, con le proprie manine, delle bellissime decorazioni per sè o da regalare ad amici o parenti, da appendere all’albero!

Un regalo unico e speciale che a dispetto delle classiche cose “inutili” delle feste verrà indubbiamente apprezzato, in quanto non si accumula alle cianfrusaglie classiche che ci sono in casa ma che rallegrando il cuore e la mente di ognuno, finirà sull’albero di Natale!

Senza ulteriori indugi, ecco quindi i materiali necessari, per creare gli addobbi:

  • medaglioni di plexiglass, di medie a piacere medie/piccole/grandi;
  • carta di riso con decori natalizi;
  • colla brillantini per decoupage;
  • 1 pennello medio;
  • colore ad acqua oro e bianco;
  • 1 tampone piccolo;
  • nastro color rosso;
  • gancetti.

Quanto alla realizzare dei medaglioni, anzitutto, ritagliate il disegno natalizio a piacere dalla carta di riso, scegliendolo secondo le dimensioni del medaglione, quindi posizionarlo e stendere uno strato di colla con i brillantini per decoupage, incollare il disegno e lasciarlo asciugare.

Decorare quindi nel medesimo modo, con un altro disegno, l’altra metà del medaglione e lasciare asciugare, dopo di che con un tampone colorare il contorno dei disegni, da un lato con il colore bianco e dall’altra con il colore rosso, lasciando infine asciugare.

Completare infine attaccando al medaglione, il gancetto per poterlo attaccare all’albero di Natale, nascondendo l’attaccatura del gancio con un paio di giri di nastro rosso, terminati da un bel fiocco.

Qualora i medaglioni siano per se, è quindi possibile appenderli all’albero, altrimenti nel caso di un regalo, si consiglia di porli in una bella scatola regalo, appoggiati su una morbida pagliuzza, onde evitare che si rovinino!

Questi fantastici medaglioni saranno sicuramente apprezzati da chiunque li riceverà … a meno che si tratti dello Scrooge della situazione!

Tanti auguri!

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *