Il tronchetto di Natale

Il tronchetto di NataleEcco oggi una ricetta assolutamente imperdibile per Natale: il tronchetto fondente di Natale.

Un dolce ideale da portare come omaggio al cenone della vigilia, così come il giorno di Natale, a casa di parenti ed amici, per festeggiare e banchettare insieme, a dispetto del solito “vecchio” pandoro o panettone, che delizierà tutti i commensali, che ne apprezzeranno l’estetica ma soprattutto … si leccheranno i baffi!

Ecco quindi gli ingredienti necessari, per la pasta base del tronchetto: 120 gr. di zucchero, 250 gr. di farina, 6 tuorli d’uovo, 1 albume d’uovo, 1 bustina di lievito, margarina, sale, 300 grammi di crema pasticciera tradizionale.

Quanto invece agli ingredienti per la crema di copertura: 2 tuorli d’uovo, 150 gr. di zucchero, 200 gr. di margarina, 100 gr. di cioccolato fondente, zucchero a velo, bacche rosse, panna montata.

Passando poi alla preparazione, anzitutto riscaldare il forno a 180° gradi, quindi preparare la crema di copertura, facendo sciogliere in un tegame lo zucchero, con 4 cucchiai d’acqua ed aggiungervi in un secondo momento i 2 tuorli d’uovo.

Sciogliere quindi il cioccolato assieme alla margarina a fuoco basso ed unirlo al composto precedentemente preparato, lasciandolo da parte.

Quanto alla base, dividere le uova, montando gli albumi a neve, dopo di che porre tutti gli ingredienti in una terrina e mescolare con cura, fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico, da stendere su una teglia rivestita di carta forno, livellandolo con cura, ponendolo a cuocere per circa 20 minuti in forno.

Terminata la cottura riprendere la base e rovesciarla su un canovaccio, spalmandola completamente con la crema pasticciera (avanzandone un paio di cucchiai), avvolgendola infine su se stessa e ponendola in un piatto da portata, tagliandone le estremità in modo obliquo.

Rivestire infine il tronchetto con la crema di copertura inizialmente preparata e tratteggiare delle linee parallele con una forchetta, a ricreare il legno, quindi decorare le estremità del tronchetto con la crema pasticcera avanzata e porlo in frigorifero.

Al momento di uscire, per andare a casa di amici, spolverare il tronchetto con lo zucchero a velo e decorarlo con delle bacche rosse e qualche ciuffo di panna montata.

Porlo in un porta torta e … buon appetito!

 

Melacotta

 

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *