La scopa portafortuna della Befana

La scopa portafortuna della BefanaEcco oggi come realizzare con la tecnica del fai da te, un regalo perfetto per la festa dell’Epifania: la scopa portafortuna della Befana, una simpatica e divertente decorazione portafortuna, da appendere alla porta d’ingresso di casa o su una parete, per allontanare le avversità della vita!

Partendo quindi il materiale occorrente per realizzare la scopa:

  • 1 scopa di saggina;
  • 1 spray di color oro;
  • 7 rose rosse di stoffa;
  • 4 rametti di agrifoglio;
  • 4 rametti di porcospino con bacche;
  • nastro di stoffa, a bordo basso di color rosso;
  • nastro di stoffa a bordo molto alto di color rosso;
  • forbici.

Quanto poi invece alla realizzazione, per altro facile e veloce anche per i meno avvezzi ai lavori artigianali, prendere anzitutto la scopa di saggina e dipingerla completamente con lo spray oro, quindi farla asciugare per almeno 24 ore, dopo di che iniziare a decorarla, montando lungo i rami, i rametti di agrifoglio, quelli di porcospino e le rose rosse, fermandole con pezzetti di nastro rosso, abbelliti a fiocco.

Completare quindi la decorazione della scopa, prendendo il nastro di stoffa rossa e attorcigliandolo sul manico, fermandolo con un grosso fiocco.

Avvolgere infine la scopa in un tulle bianco fermato con un nastro dorato e voilà, la scopa della Befana è pronta per essere regalata … certo a dispetto del gaudio pensiero e del tempo impiegato per realizzarlo, non tutti capiranno il senso di questo regalo artigianale, quindi valutare per bene il destinatario e … buona Epifania!

 

Melacotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *