Un biglietto di auguri con il tutù

Un biglietto di auguri con il tutù Deciso il regalo per la propria nipotina, ecco oggi come realizzare appositamente per lei, un biglietto di auguri davvero unico e speciale: un bigliettino di auguri solo per lei, un bigliettino di auguri unico, come nessun altro …

Un bigliettino di auguri realizzato solo ed appositamente per lei, per lei che sogna “da grande” di diventare una una ballerina classica della Scala: un bigliettino di auguri con tanto di tutù!

Un bigliettino di auguri che la lascerà senza parole a dispetto della marea di bigliettini di auguri dei supermercati e dei negozi, che nonostante costino una fortuna sono fatti ovviamente in seri: tutti uguali l’uno agli altri.

Ma ecco quindi senza indugi il materiale occorrente per realizzare questo bigliettino col tutù:

  • cartoncino bianco;
  • tutù bianco di 30×7,5 cm;
  • filo bianco;
  • ago da cucito;
  • carta marmorizzata di 30×7,5 cm;
  • carta di alluminio;
  • un pezzetto di nastro rosa;
  • un pezzetto di raso rosa;
  • un pezzetto di raso bianco;
  • compasso;
  • filo argentato spesso;
  • colla vinilica.

E quindi come procedere a realizzare il bigliettino di auguri con il tutù:

  • anzitutto tagliare un cartoncino di 30×15 cm e tracciare quindi una linea di piegatura unendo i punti medi dei lati lunghi e piegare il cartoncino;
  • prendere quindi il tutù e piegarlo a metà sul lato corto, quindi avere l’accortezza di stirarlo col ferro tiepido;
  • passare un filo lungo la linea di piega ed arricciare così il tutù;
  • prendere quindi la carta marmorizzata e creare così lo sfondo, con un velo di colla;
  • prendere poi la carta di alluminio e creare uno specchio di misura a piacere, possibilmente ovale onde non occupare molto spazio su un angolo del foglio con un paio di punti di colla;
  • ritagliare quindi il bolerino da un pezzetto di raso rosa e le spalline da un nastro di raso, dopo di che provvedere ad incollarle una sull’altra realizzando la mise della ballerina;
  • attaccare quindi il tutù precedentemente preparato con un punto di colla vinilica e praticate e dopo aver praticato 2 fori con la punta del compasso, provvedere a fermarlo con un punto di cucito robusto;
  • qualora si posseggano quindi delle scarpine della Barbie o di una bomboniera, attaccarle dopo aver praticato 2 fori col compasso, grazie ad un paio di punti di cucito ben fermo, altrimenti provvedere a ritagliare 2 mezzelune da un pezzetto di raso bianco ed incollarle con un punto di colla, fermando i laccetti argentati che le fermano alle caviglie;
  • lasciar asciugare il tutto e … procedere a scrivere i propri auguri per la futura ballerina!

 

Melacotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.