Ricetta semplisissima: la torta allo yogurt fatta coi vasetti

Ricetta semplicissima: la torta allo yogurt fatta coi vasettiPer tutti coloro che ricevono il cosiddetto invito dell’ultimo momento a cena a casa di amici, ecco oggi la torta più facile da preparare e buona da mangiare: la torta allo yogurt.

La torta yogurt è infatti una torta facile facile da preparare, senza l’uso della bilancia ma semplicemente con la misura dei vasetti di yogurt, il primo ingrediente base, che una volta svuotato, sarà riutilizzato per prendere le misure necessarie a preparare la torta, con i seguenti ingredienti:

  • 1 vasetto di yogurt di gusto a piacere;
  • 2 uova intere;
  • 1 vasetto di zucchero semolato;
  • 3 vasetti di farina 00;
  • 1 vasetto di olio;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 1 busta di vanillina;
  • zucchero a velo.

Quanto poi al procedimento, ecco come procedere passo-passo:

  •  rompere in una ciotola le uova e svuotarvi il vasetto dello yogurt, che andrà quindi lavato ed asciugato;
  • accendere ora il forno a 180°gradi, onde avere al momento propizio il calore perfetto per infornare la torta;
  • con il vasetto pulito dello yogurt prendere quindi gli ingredienti necessari a preparare la torta come da elenco citato pocanzi, aggiungendo infine le bustine di lievito e di vanillina, continuando a mescolare, mano a mano che si aggiungono gli elementi, ottenendo e mantenendo un composto morbido ed uniforme, senza grumi;
  • ungere quindi una teglia di burro e spolverarla con la farina, quindi versarvi l’impasto e cuocere in forno per circa 30 minuti, fino a che risulterà dorata e debitamente lievitata;
  • terminata la cottura spegnere il forno ed aprire lo sportello, per circa 5 minuti, dopo di che estrarre la torta e farla raffreddare;
  • togliere la torta dalla tortiera ed adagiarla su un portatorta, quindi spolverarla con lo zucchero a velo;
  • la torta allo yogurt è pronta, per essere portata in dono a casa di amici e … gustata in compagnia!

 

Melacotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.