Una torta a forma di fiore

Una torta a forma di fiore

Ecco oggi l’idea per un regalo dolce, anzi dolcissimo, in grado di deliziare sia gli occhi che il palato di una qualsiasi lei, in occasione del suo compleanno, della laurea, dell’onomastico, della festa della donna o della festa della mamma: una bellissima torta a forma di fiore.

Un regalo culinario quindi che sicuramente sarà apprezzato e … gustato, fino all’ultima briciola da qualsiasi lei, motivo per cui non resra che procurarsi i seguenti ingredienti, per preparare questa speciale torta a forma di fiore:

  • per la pasta base: 600 grammi di farina, 500 grammi di zucchero, 16 uova, scorza grattugiata di 2 limoni, 2 bustine di vanillina, un pizzico di sale, 1 bustina e 1/2  di lievito per dolci, 8 bignè farciti con crema pasticcera;
  • per la crema Pasticcera: 8 tuorli d’uovo, 200 grammi di zucchero semolato, una stecca di vaniglia, 120 grammi di farina 00, 1 litro di latte;
  • per la bagna: 500 ml di acqua, 350 ml di liquore rum, 10 cucchiai di zucchero semolato, 2 fialette di aroma al rum;
  • per la decorazione: 2 confezioni da 500 ml di panna da montare, colorante alimentare liquido, rosa,giallo e verde.

 

E dopo gli ingredienti, ecco le diverse fasi da seguire, per preparare la torta a forma di fiore:

  • preparare la crema pasticcera mettendo in una pentola i tuorli con lo zucchero e la vaniglia, cui unire lentamente la farina setacciata ed il latte freddo, mischiando di continuo con un cucchiaio e cuocendo a fuoco basso, portando ad ebollizione 5 minuti, dopo di che togliere dal fuoco e far raffreddare;
  • preriscaldare poi il forno a 180°gradi e procedere lavorando in una terrina le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale, fino ad ottenere un composto spumoso, a cui incorporare la farina poco alla volta, mescolando dal basso verso l’alto, unendovi la scorza dei limoni grattugiata, la vanillina ed il lievito, il cui composto da versate in 5 cupolette rivestite di carta forno, da cuocere in forno caldo, per 45 minuti, trascorsi i cui sfornare e lasciar raffreddare prima di toglierle gli stampi e di farcire;
  • procedere ora con la bagna, sciogliendo in una pentola acqua e zucchero, cui unire, tolto dal fuoco il liquore l’aroma;
  • tagliare poi le cupolette di  pan di Spagna orizzontalmente, a 2 dischi, cui il primo disco porlo su un piatto e bagnarlo con la bagna, quindi ricoprendolo con la crema pasticcera e a seguire, impilare la cupoletta di pan di Spagna, da bagnare e farcire a ruota (per tutte e 5), mentre al centro porre i bignè farciti con la crema pasticcera;
  • decorare infine la torta di panna montata, colorata nelle diverse parti del fiore, con alcune gocce di colorante verde, giallo e rosa, quindi mettere la torta in frigo per un paio d’ore, togliendola 15 minuti prima di servire in tavola alla festeggiata: tanti auguri e … buon appetito!

 

Melacotta

 

 

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *