Un’elegante e golosa camicia …

Un'elegante e golosa camicia ...

Per tutti i maschietti, ecco oggi la perfetta torta per la festa del papà ma non solo …dal gusto e dallo stile maschile, assolutamente perfetta per festeggiare il compleanno di ogni manager ma anche una promozione magari a capo ufficio o perché no, anche semplicemente l’assunzione in un nuovo ufficio!

Nell’attuale periodo di crisi economica è infatti davvero difficile fare un regalo che sia economico e … carino, tanto che spesso ci si ritrova a ripiegare sul fai da te e sui regali culinari, sempre indubbiamente apprezzati e motivo di condividere insieme un goloso e goliardico momento.

Ma bando quindi alle parole, ecco gli ingredienti necessari per preparare questa bellissima e squisita torta:

  • 1 pan di spagna da 12 uova;
  • per farcire: crema pasticcera (fatta con 150 gr. zucchero, 70 gr. Farina, 70 cl latte, 6 uova), 600 ml. di panna fresca, 100 gr. di cioccolato al latte;
  • per la bagna: 4 bicchieri di acqua, 1 bicchiere di alcherms, 3 cucchiai di zucchero;
  • per decorare: 400 gr. di panna montata, 800 gr. di pasta di zucchero, colorante alimentare azzurro.

Quanto poi alla preparazione invece, ecco come procedere passo passo:

  • prendere il pan di Spagna e tagliarlo in 3 strati;
  • preparare quindi una crema pasticcera e farla raffreddare, unendovi quindi 2/3 di la panna montata a neve ferma;
  • preparare poi la bagna, facendo bollire in un pentolino acqua, alchermes e zucchero, fino a che lo zucchero sarà completamente sciolto;
  • tagliare il pan di Spagna in 3 strati, quindi bagnarli per bene con lo sciroppo preparato per la bagna e farcirli nel mezzo con la crema preparata, spolverata con scaglie di cioccolato;
  • coprire la torta con la panna montata rimasta, livellandola il più possibile, dopo di che riporre la torta in freezer per un paio d’ore;
  • nel contempo realizzare i due pezzi del collo della camicia, sovrapporli e punteggiarli con uno stuzzicadenti ad effetto cucitura e mettere attorno ad un cerchio di carta stagnola, per dare la forma;
  • stendere la pasta con un mattarello, quindi stenderla sulla torta, ricoprendola completamente, facendola aderire bene con le mani;
  • realizzare il taschino ed colorando un pezzetto di pasta con il colorante azzurro fare i bottoni e il tessuto della cravatta, che andrà posta poi a chiusura del collo della camicia (dal quale si può togliere ora la carta stagnola) lasciandola cadere morbidamente lungo il petto;
  • prendere infine un pezzetto di pasta bianca ed attorcigliarlo ad un pezzetto azzurro, che andrà messo a cornice della torta;
  • definire gli ultimi particolari con uno stuzzicadenti e riporre la torta in frigorifero fino al momento di gridare “Auguri!”

 

Melacotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.