Un bigliettino di auguri artigianale con i fiori secchi

Un bigliettino di auguri artigianale con i fiori secchiPer completare un regalo, a pacchetto fatto, è doveroso scrivere una bella frase di auguri su un bellissimo e speciale bigliettino di auguri … e proprio qui si pone il post di oggi, perchè la domanda è: perché non confezionare con le proprie mani un bellissimo ed originale biglietto di auguri?

Un particolarissimo biglietto di auguri, unico e senza uguali, confezionato con amore per una persona speciale, con le proprie mani, spendendo tra l’altro una sciocchezza?

E perchè non confezionare allora ad esempio per la propria amicona, un bellissimo biglietto floreale con le nostre manine? E vediamo quindi come procedere in modo facile e veloce a confezionare un originale biglietto floreale, utilizzando dei bellissimi fiori di campo, seguendo passo-passo le seguenti indicazioni:

  • prendere dal campo o dal giardino un fiore a scelta, come ad esempio una margherita, un anemone, una rosa, … eccetera e provvedere anzitutto ad essiccarlo, mettendolo fra le pagine di un grosso libro;
  • una volta che il fiore scelto ha perso la componente acquosa, appoggiarli su un cartoncino in misura e decidere la posizione in cui incollarli, dando vita al bigliettino;
  • prendere quindi la colla tipo vinavil, diluirla in un po’ d’acqua ed incollare per bene il fiore prescelto, lasciandolo asciugare completamente;
  • una volta asciutto “il tutto”, piegare il bigliettino a metà, creando le quattro pagine del bigliettino di auguri vero e proprio;
  • prendere quindi un pennarellino marrone e disegnare su ogni lato una sorta di cornice a rettangolo ad un minimo margine dal bordo;
  • non resta che prendere una penna, nera o blu a piacere, raccogliere i propri pensieri e scrivere “Cara amica mia, per questo compleanno …” finendo con qualcosa di classico, del tipo “tanti sinceri auguri!”

 

Melacotta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *