Un bigliettino di auguri nel biglietto

Un bigliettino di auguri nel biglietto

Ecco oggi una preziosissima guida per realizzare con le proprie mani un bellissimo ed originalissimo biglietto: un biglietto … nel biglietto, o per meglio dire una serie di biglietti … nel biglietto.

Un biglietto da confezionare con le proprie mani per una persona speciale, perfetto per una qualsiasi occasione: compleanno, anniversario, onomastico, … o quant’altro, l’importante è solo il fatto di voler festeggiare e di volerlo fare in allegria.

Un originalissimo biglietto, che indubbiamente non passerà inosservato … anzi ma che per contro, è assolutamente facile e veloce da realizzare: come?

Semplice, basta anzitutto procurarsi:

  • una serie di cartoncini colorati in modo diverso;
  • un paio di forbici;
  • una colla di tipo forte;
  • un nastrino colorato abbastanza lungo di un colore a piacere;
  • pennarelli colorati.

Quanto poi al procedimento è estremamente semplice e veloce, basta:

  • piegare a metà tutti i cartoncini colorati, ricavando tanti biglietti con 4 facce;
  • scegliere quale sarà il biglietto che il festeggiato di turno vedrà come primo;
  • a seguire in una sequenza a piacere, provvedere quindi con la forbice a ritagliare di un dito, quindi leggermente più piccolo del primo scelto poc’anzi, un secondo bigliettino e seguire così, realizzando una serie di bigliettini via via sempre più piccoli;
  • una volta terminati i cartoncini, in un numero a piacere, non resta che passare alla fase dell’assemblaggio del biglietto nel biglietto, aprendo il primo cartoncino ed incolandoci dentro, il bigliettino subito più piccolo, lasciando asciugare per qualche minuto e procedendo così fino alla fine dei cartoncini;
  • terminati i bigliettini, non resta che lasciare il biglietto completo sotto un peso di un certo livello per circa 20 minuti, dopo di che aprirlo completamente e far passare il nastrino nel mezzo, confezionandolo con una sorta di fiocco nella parte alta;
  • non resta quindi che a piacere con i pennarelli colorati, procedere a disegnare i vari bigliettini di auguri, scrivendo su ognuno una frase augurale, tra i quali non mancherà indubbiamente un grosso “tanti auguri”!

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *