Un prezioso anello con tanto di perla e … bottone

Un prezioso anello con tanto di perla e ... bottonePer tutte le esponenti del gentil sesso, amanti particolarmente di bijoux e preziosi, ecco oggi come realizzare un dono fatto direttamente con le proprie mani, a partire da un … bottone!

Ebbene si, per le amanti di braccialetti, orecchini, catenine e collanine, senza dimenticare gli anelli, ecco come confezionare in casa, partendo da un semplicissimo e anonimo bottone, un preziosissimo e bellissimo anello. A dispetto di perle e pietre preziose, ecco oggi infatti come realizzare un originalissimo e spettacolare anello partendo da un bottone, riconoscendo peraltro loro il loro valore prezioso, quel valore aggiunto per cui ancora oggi la mamma, prima di buttare un capo dismesso, provvede appunto a togliere le cerniere … ed i bottoni.

Un originale e bellissimo anello creato partendo dai seguenti materiali: forbicine, ago , filo di nylon , perline, bottoni, colla a caldo, base per anello, in misura.

Quanto quindi al procedimento da seguire per confezionare questo particolarissimo anello da donare alla propria mamma, fidanzata, amica del cuore … o altro che sia, ecco come procedere passo-passo:

  • scegliere tra i numerosi bottoni che ha la mamma nella sua scatola del cucito un bottone con cui decorare l’anello;
  • incollare anzitutto con un punto di colla a caldo, il retro del bottone alla base dell’anello e lasciar asciugare per bene;
  • prendere quindi una perla ed aggiungerla al centro del bottone, fissandola per bene, facendo passare nei quattro o due buchini del bottone scelto, il filo di nylon trasparente, che intrappolerà il centro della preziosa perla;
  • l’anno è pronto, non resta che pulire per bene l’anello e confezionarlo in una scatolina regalo.

Questa è solo una versione ma sono infinite le possibili creazioni.

Detto questo non resta che fare tanti auguri a tutte le principesse: apprezzeranno l’operato? Speriamo di si …

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *