Un dono gastronomico: la crostata di Natale

foto crostata nataleQuesto Natale per tanti … se non per tutti sarà un Natale un po’ magrolino, in termini di regali e di soldini da impegnare nei regali … sicchè va da se che a farla da padrone, sarà il consueto fai da te, che oggi come oggi sempre più sta perdendo il suo carattere hobbistico e sta invece diventando una vera e propria virtù (per non dire necessità), a cui far ricorso sempre più!

E proprio su questa scia, ecco oggi una ricetta golosa, simpatica ed originale, a cui far ricorso per preparare un dolce in casa, da regalare a parenti ed amici al posto del solito panettone o pandoro: la crostata di Natale.

 

Mai sentita vero?Ebbene sarà un vero successo … provare per credere … ma vediamo quindi anzitutto gli ingredienti necessari a preparare questa speciale crostata, per 10 persone:

  • 2 fogli di pasta frolla;
  • 60 gr. di farina;
  • 3 tuorli;
  • 180 gr. di zucchero;
  • 450 gr. di latte;
  • 3 fette di panettone classico;
  • 2 cucchiai abbondanti di miele;
  • 1 mela;
  • zucchero a velo

Quanto quindi alla preparazione da seguire per realizzare la crostata di Natale, ecco come procedere passo-passo:

  • prendere un foglio di pasta frolla e stendetela su di una classica teglia con bordi alti, rivestita con un foglio di carta forno;
  • spalmare quindi la base della sfoglia col miele e bucherellarla con una forchetta;
  • aggiungere ora la mela a spicchi, coprendo tutta la base e sopra, porvi le fette di panettone con uno spessore di 2 cm, che andranno spezzettate in tante parti più piccoline;
  • preparare ora la crema frullandola farina, zucchero, tuorli e latte, quindi versare sopra ai due strati la crema preparata e lasciar riposare il tutto per 10 minuti, onde farla assorbire;
  • coprite il tutto con il secondo foglio di pasta sfoglia e chiudere per bene i bordi con una forchetta;
  • infornare ora la torta in forno caldo a 180° gradi, per circa 45 minuti;
  • terminata la cottura far raffreddare e spolverizzare il tutto con zucchero a velo;
  • non resta che confezionare per bene la torta e … questo gastronomico dono è pronto!!!

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *