Il dono di T. Morrison: il libro del mese di Agosto

libro "il dono" di t. morrisonTitolo: “Il dono”

Autore: Toni Morrison

Genere: romanzo

Casa editrice: Frassinelli

Prezzo: 17,50 €.

Trama

“Il dono” è un romanzo ambientato nella Virginia coloniale della seconda metà del Seicento, ed è la storia di Florens, una bambina nera, senza padre, figlia di una schiava e schiava lei stessa. Nelle prime pagine la piccola viene ceduta ad un nuovo padrone da una madre troppo infelice per tenerla con sé, prigioniera di un destino che non potrà che ripetersi: arriva allora l’abbandono. Florens senza ragionare troppo, andrà avanti con la sua nuova vita, legandosi alle schiave Lina e Sorrow cercando di riempire il vuoto lasciato dalla madre. Florens arriverà, pagina dopo pagina, a quell’età in cui, alla ricerca dell’affetto materno, subentra il bisogno di un’appartenenza carnale ed emotiva ad un uomo; abbandonerà ogni cosa per seguire l’amato, andando incontro ad un nuovo e più tragico abbandono.

Recensione

Può l’abbandono essere un dono? La domanda si impone prepotente e complessa, in tutto il romanzo dell’afroamericana Toni Morrison, premio Pulitzer nel 1988 con il romanzo “Amatissima” e Nobel per la letteratura nel 1993.

Ne “Il dono” tutte le storie si intrecciano a quella di Florens, creando così un romanzo corale sulla drammatica condizione delle donne nell’America coloniale.

Non ci sarà nessun lieto fine, né per Florens nè per i suoi compagni di romanzo, che a fine lettura ci lasceranno commossi e consapevoli di quanta autostima ci vuole per poter conquistare l’amore degli altri.

Daniela C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *