Cioccoterapia: una dolce immersione

massaggio cioccolato

Che il cioccolato abbia degli effetti benefici su chi lo mangia è risaputo, ma questi non si ottengono solo mangiandolo.

Infatti il cioccolato viene utilizzato per fare dei trattamenti di bellezza come massaggi e bagni, i quali grazie alle sostanze di cui si compone donano numerosi benefici per la cura del corpo.

Se si vuole fare un regalo originale che vada oltre gli schemi, un massaggio al cioccolato è l’ideale.

Il cioccolato contiene delle sostanze come la caffeina, in grado di stimolare il sistema nervoso centrale e la teobromina che aiuta a produrre endorfine, le quali a loro volta incrementano l’attività della serotonina che aiuta a migliorare  il tono dell’umore e trasmette serenità.

Dove e come  si fa la cioccoterapia?

Sono diversi i centri benessere, le Spa e gli stabilimenti termali che offrono questo tipo di trattamenti. Oltre al massaggio  praticano anche il bagno al cioccolato.

Si tratta di trattamenti ideali per curare stress, ansia, depressione. Ma non solo, infatti il cacao contiene dei principi e grassi naturali come il burro di cacao che hanno un’azione emolliente sulla pelle. Questo ha un ottimo beneficio anche in casi di cellulite, ritenzione idrica, smagliature e per ridurre l’effetto buccia d’arancia.

Il massaggio al cioccolato viene fatto con della pasta di cacao calda, in modo tale che i pori  si dilatino permettendo ai principi attivi di penetrare a fondo nella pelle.

Consigli utili:

E per coloro che amano il fai da te, si può regalare un kit per massaggio al cioccolato, meno costoso ma utile per più trattamenti. In questo si può introdurre una crema per massaggi al cioccolato, una spatola in plastica,  delle candeline e/o bastoncini d’incenso profumati al cioccolato.  E magari per completare si può abbinare una tazza da cioccolata e una barretta di cioccolato da gustare durante il dolce momento di relax.

Katya V.

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *