Un anello bijoux a grappolo

anello-grappoloSan Valentino 2013 si avvicina e visto gli ingenti aumenti dei prezzi, è bene per molti signori maschietti ricorrere al fai da te, così come a tante signore, in occasione della prossima festa della mamma e o del compleanno di un’amica!

L’antica arte del fai da te, grazie alla quale realizzare in casa con amore e dedizione, in modo facile e veloce piccoli, grandi bijoux da regalare alle persone care, spendendo praticamente zero. Un esempio? Ecco a voi … come realizzare uno splendido anello a grappolo, così chiamato per la sua particolare conformazione con le perline come una specie di grappolo.

Ed ecco anzitutto il materiale necessario a realizzare l’anello:

  • un anello in misura giusta del dito della festeggiata;
  • un anellino di pochi millimetri di diametro, per fare da congiunzione tra l’anello e le perline;
  • una pinza dalla punta conica;
  • un tronchesino;
  • 27 perline da 6mm;
  • chiodini flessibili a testa tonda in quantità delle perline.

Passando al procedimento da seguire per realizzare l’anello, ecco come procedere passo-passo:

  • inserire anzitutto il chiodino nella perlina prima perlina, tenendo presente che la testa tonda sarà la parte per così dire decorativa, che si vedrà sull’anello e che dopo aver infilato la prima perlina, va effettuata la prima asolina, ossia il cosiddetto nodino da orefice al quale agganciare la perlina seguente;
  • tagliare il filo in eccesso, con il tronchesino e procedere di conseguenza per tutte le perline;
  • da tener presente in questa fase che più perline, creano un anello più stabile ma che di contro, meno perline, regalano all’anello anche un piacevole suono … a voi la scelta di cosa confezionare;
  • dopo aver agganciato tra loro tutte le perline desiderate, bisogna procedere con l’ultimo passaggio dell’applicazione di una perlina al corpo centrale dell’anello, inserendo la perla nel chiodino, infilandolo nell’anello della base;
  • spingere la perlina sopra tutto il lavoro ed avvolgere il filo alla base della perlina stessa, quindi tagliare il filo in eccesso e … mettere l’anello in una scatolina da regalo!

 

Melacotta

 

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *