HelpStyle : Regali Solidali!


Help StyleL’idea di poter fare un regalo è sempre gradita ma, a nostro parere, lo è ancor di più se il prodotto acquistato contribuisce con il ricavato dell’acquisto a migliorare le condizioni di vita di chi è meno fortunato di noi.

E’ l’idea che sta alla base di molte associazioni equo-solidali e anche alla base di HelpStile. Che cos’è? In sostanza la spiegazione risiede in questo semplice assunto : “aiutare i bambini”. HelpStyle è una fondazione italiana, laica e indipendente, nata nel 2000 per iniziativa dell’industriale Ing. Goffredo Modena, con lo scopo di dare un aiuto concreto ai bambini poveri, ammalati, senza istruzione o che hanno subito violenze fisiche e morali per dare loro l’opportunità e la speranza di una vita degna di una persona.
“aiutare i bambini” è una Onlus riconosciuta dalla legge e interviene in Italia e nel mondo con progetti di accoglienza, assistenza sanitaria, emergenza, istruzione e adozione a distanza.

“In sette anni di attività abbiamo aiutato più di 222.000 bambini, finanziando 373 progetti di aiuto in 59 Paesi del mondo.”
HelpStyle verifica direttamente l’effettivo avanzamento di ciascun progetto, tramite l’invio di esperti e di volontari sul campo che possono toccare con mano i risultati raggiunti grazie alla solidarietà. Il Bilancio Sociale della Fondazione è pubblico e certificato.
Lo staff della Fondazione è costituito da 12 collaboratori, 50 volontari di sede e oltre 1.000 volontari in tutte le regioni italiane.

I prodotti che vengono offerti da questa associazione sono di vario genere e si suddividono nelle seguenti categorie : Regalistica Natalizia, Accessori, Cartoleria, Audio e Libri, Matrimoni e Ricorrenze ( non di rado infatti molti sclegono di commissionare all’associazione le proprie bomboniere), Oggetti dal Mondo e Abbigliamento.

Tutti ( o quasi) sono oggetti personalizzabili e adatti a ogni esigenza. Il ricavato ad oggi ha prodotto i seguenti risultati dal 2000 a oggi. Ecco alcuni dati riportati dalle statistiche presenti nel sito :

NEL SETTORE DELL’ISTRUZIONE: costruiti 10 asili, ristrutturati o arredati 13 asili, sostenute le attività di 14 asili, costruite 32 scuole primarie, ristrutturate o arredate 19 scuole primarie, sostenute le attività di 35 scuole primarie, sostenuti 6 programmi di borse di studio e lavoro, costruiti 6 laboratori professionali, attrezzati 5 laboratori professionali, sostenuti 5 programmi di insegnamento tecnico-professionale, sostenuti 9 programmi di prevenzione dell’abbandono scolastico. NEL SETTORE DELL’ACCOGLIENZA: costruite 20 case-famiglia o centri di accoglienza, riabilitate 20 case-famiglia o centri di accoglienza, sostenuti 47 programmi di accoglienza in case-famiglia o centri di accoglienza, costruiti 10 pozzi e 6 acquedotti, sostenuta l’attività di 1 acquedotto. NEL SETTORE DELLA SANITA’: costruiti 4 ospedali (reparti di pediatria o di maternità), ristrutturati 4 ospedali o reparti, costruiti 10 ambulatorio, ristrutturati 4 ambulatori , sostenuti 2 ambulatori, sostenuti 12 programmi di prevenzione e cura dell’HIV, sostenuti 37 programmi sanitari specialistici. NEL SETTORE DELL’ADOZIONE A DISTANZA: avviati e sostenuti 57 progetti di adozione a distanza, di cui 42 sono tuttora attivi.
Sul sito http://www.helpstyle.it/web/index.asp c’è anche una sessione che spiega il perchè donare e acquistare questi prodotti…sono sicuro che non avrete bisogno di leggerla in quanto in cuor vostro sapete già perchè è giusto farlo.

Autore : Whirly2481

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *