Una tenera … ricetta

foto-torta-tenerinaDi questi tempi difficili, sono sempre più coloro che ripiegano su gadget low cost oppure su accessori fai da te, ossia piccoli o grandi oggetti che siano, fatti a mano, dalle borse confezionate … alle infradito, dalle classiche sciarpe e cappelli …, senza escludere ovviamente il reparto cucina, che per quanto riservi prodotti consumabili “al volo”, propone sempre – o quasi – idee davvero squisite!

E proprio per tutti coloro che sono alla ricerca di una ricetta originale e davvero gustosa, senza però ricadere nelle classiche torta allo yogurt, margherita, … ma con una ricetta davvero originale e che magari incuriosisca. Un esempio?

Direttamente da Ferrara, ecco … la torta tenerina, una torta cioccolatosa, con una croccante crosticina ed un tenerissimo cuore.

Ma bando alle ciancie, ecco gli ingredienti necessari per preparare la torta tenerina:

  • 180 grammi di cioccolato fondente;
  • 2 uova intere;
  • 160 grammi di zucchero semolato;
  • 80 grammi di farina;
  • 4 cucchiai di latte;
  • un pizzico di sale;
  • margarina.

Quanto alla preparazione, ecco le fasi necessarie per preparare la torta tenerina:

  • anzitutto spezzettare il cioccolato fondente, quindi scioglierlo a bagnomaria;
  • tagliare la magarina a cubetti ed aggiungerla quindi al cioccolato fuso ancora sul fornello, amalgamando per bene il tutto, quindi togliere il pentolino dal fuoco e farlo intiepidire;
  • aprire ora le uova e dividere il tuorlo dall’albume, quindi montare i tuorli con metà dello zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso, che sempre sbattendo andrà unito al composto precedentemente preparato;
  • unire ora il latte tiepido, e la farina, mescolando sino ad ottenere un impasto omogeneo, senza grumi;
  • montare ora a parte gli albumi col sale e il restante zucchero, sbattendo fino a ottenere una crema bianca compatta, da incorporate delicatamente con lo zucchero al composto di cioccolato, avendo cura di mescolare dal basso verso l’alto;
  • rivestire infine di carta forno una tortiera e versarci l’impasto, quindi cuocere in forno caldo a 180° gradi per circa 30 minuti, trascorsi i quali spegnere la cottura e far raffreddare, con lo sportello socchiuso;
  • togliere quindi dal forno, dallo stampo e … servire in piatto da portata in tavola per dei dolcissimi auguri … qualsiasi sia l’occasione!

 

Melacotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.