Jabra Drive: per guidare a mani libere …

foto-jabra-driveOggi come oggi sembra non esserci mai il tempo di fare niente … e così non è una novità vedere una donna al volante che … si trucca, passa il biberon al piccolo e parla al cellulare: no …. non si fa!!! Spesso non si pensa bene a quello che si fa, ma in particolare quando si è al volante è essenziale stare concentrati su quello che si sta facendo … al fatto di guidare, alla strada, alla propria vettura ed anche e soprattutto le altre.

E’ anche vero che spesso una telefonata può essere fondamentale … magari la si stava aspettando a casa … per ore ed ore e questa non arrivava … e proprio quando ci si è messi al volante … ecco che il telefono suona: un classico … ma non per questo bisogna rispondere mentre si guida. Si accosta … ci si ferma e si risponde … oppure, si ricorre ad esempio a Jabra DRIVE!

Cos’è? Semplice … un comod dispositivo viva voce Bluetooth®, che consente di accoppiare con due dispositivi simultaneamente e di parlare a mani libere, mentre si è in auto, potendo contare su voce e audio nitidi ma non solo … Questo particolare dispositivo, contente infatti inoltre di ascoltare musica, podcast o indicazioni GPS e di parlare per ben 20 ore ed avere un periodo di standby di 30 giorni.

Accoppiabile con due dispositivi Bluetooth™, Jabra Drive sembra insomma essere un compagno perfetto per il proprio telefono cellulare, avendo oltre modo la possibilità di usufruire di tante funzioni utili, mentre si è alla guida.

Uno strumento importante per molti … se non per tutti coloro che quotidianamente si devono mettere alla guida e … fare un’infinità di tante altre cose … perfetto per il “traffico quotidiano” e per i lunghi viaggi … proprio come quello che si affronterà tra un paio di mesi.

Avete quindi una persona cara che deve compiere prossimamente il compleanno? Sarebbe una originale, utile e tecnologica idea regalo non trovate? Se vi piace Jabra Drive, potete procedere all’acquisto comodamente online al prezzo di 35,80 euro … un prezzo non proprio “terra terra” ma neanche troppo eccessivo, considerate le prestazioni di questo prezioso dispositivo tecnologico. No?

 

Melacotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *