I libri di fiabe per bambini

libro bambiniI bambini, specialmente se piuttosto piccoli, amano molto ascoltare le fiabe, quindi se avete finito il racconto di quelle classiche, ecco alcune idee per rinfoltire il vostro repertorio.

Noi siamo favole” (edizioni Salani, €. 11) propone tredici storie da leggere ad alta voce e da commentare, perché, come sostiene l’autrice psicopedagogista del libro, la favola è un mezzo per conoscere il cuore e la mente dei bambini. “Fiabe toccasana” (edizioni Red, €. 12) appoggia la teoria che la fiaba possieda anche proprietà terapeutiche: la voce di chi la racconta culla il bebè e i messaggi che trasmette sono profondi, con un significato simbolico che il bimbo apprende facilmente. Edicart ripropone la favola de “Il brutto anatroccolo” (€. 4,50) in formato prezioso, con copertina imbottita e titolo in rilievo in oro e glitter luccicanti, e racconta in modo semplice e immediato una delle fiabe più amate dai bambini. Come “Biancaneve e i 7 nani”, riproposta da Ape Junior (€. 4,90) con un testo semplice e tante illustrazioni. Per bambini un po’ più grandi c’è il gioco-libro de “I tre porcellini” (di Abra Calabra, €. 12,90), concepito come un giostra pop up con le sagome dei porcellini e del lupo cattivo. Vi piacerebbe sapere com’è conosciuta la fiaba di Cenerentola in Tibet, Messico, Nigeria o Russia, leggete “Cenerentola nel mondo” (edizioni Sonda, €. 14,90) e lo scoprirete.

Daniela C.

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *