Regali trash: una tazza a forma … di Wc

foto-tazza-wcSiete in vena di un regalo scherzoso?
Il caffè è una bevanda alla quale ricorrono molte e molte persone a fine pasto per digerire o per restare svegli in particolare durante periodi di forte stress, ad esempio durante periodi di esami o tesi, o ancora, quando ad esempio si è costretti a fare per un certo periodo un doppio lavoro o comunque in ogni caso, quando per un po’, bisogna combattere il sonno!!!

Ebbene … non sempre però il caffè da solo basta … e talvolta assieme al caffè serve qualcosa di più … come ad esempio un pizzico di buon umore … un pizzico di allegria, che ad esempio è in grado di dare una originalissima tazza a forma di Wc.

Si si avete capito bene – non ho sbagliato a scrivere – una tazza a forma di water, insomma il Wc del gabinetto, con tanto di sciacquone, ove il festeggiato/a di turno, potrà gustare il suo caldo caffè.

Insomma … una tazza decisamente fuori dal comune, che non passerà di certo inosservata e che non potrà fare a meno di strappare un sorriso al festeggiato/a, che di certo apprezzerà questo originale gadget se è un amante del trash, anche se forse poi non la userà … Se la tazza Wc vi piace, potete acquistala comodamente online, al prezzo di 23,94 euro, un prezzo decisamente alto, considerando poi che si tratta di una semplice tazza, per quanto dalla forma assolutamente unica: forma unica, alla quale si deve un costo così alto.

Ebbene … se a dispetto del prezzo, la tazza Wc è il regalo che stavate cercando per il compleanno del vostro amico, del vostro partner o magari del vostro papà, o perchè no, della vostra migliore amica, non vi resta che procedere all’acquisto, altrimenti è meglio optare per una tradizionalissima tazza.

Da considerare comunque che questa simpatica tazza Wc, potrà essere impiegata inoltre come ciotolina per servire in tavola cioccolatini, caramelle o altro, come porta vaso, come ciotolina per far bere l’acqua ai piccoli animali domestici o altro … A voi l’ardua sentenza dell’acquisto …

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *