Regali di casa: Un vestitino … porta mollette

foto-porta-molletteTra poco si avvicina il compleanno della mamma e come al solito non si ha assolutamente idea di cosa regalarle … il profumo non lo usa, i trucchi ed i cosmetici neanche … vestiti non ne vuole … non sa dove metterli … insomma è sempre a casa … quindi? Cosa le regaliamo quest’anno? Considerando la crisi economica indubbiamente è buona cosa ripiegare sui regali fai da te e quindi sulle creazioni artigianali … fatte in casa, con amore e passione, pensando “forte forte” alla persona cara.

Regali fai-da-te che a dispetto di quanto alcuni possono pensare sono davvero apprezzati, in quanto a dispetto dei regali commerciali, questi sono fatti dedicando appositamente del tempo a confezionare il dono e quindi pensando alla persona cara. E un’idea utile e carina in tal senso per la propria mamma, può essere un simpatico porta mollette , che la mamma potrà usare … pensando a chi glielo ha confezionato!

Ci rendiamo conto che è un po’ un clichè, tuttavia… un simpatico porta mollette dalla forma di un vestitino da massaia, con tanto di grembiule, con apposito posto ove riporre comodamente le mollette: un dono che si può realizzare in casa, con un semplice e veloce lavoretto di cucito, partendo dai seguenti materiali:

  • carta modello;
  • tessuto;
  • nastri;
  • pizzo;
  • ago;
  • forbici;
  • gessetto o matita;
  • metro;
  • spilli.

Quanto poi alla preparazione, ecco come procedere passo-passo nella realizzazione di questo vestitino … porta mollette:

  • disegnare anzitutto sulla carta da modello le diverse sagome davanti e dietro del sacchetto per le mollette secondo la propria fantasia, del grembiule e della tasca, indicando le linee esterne e quelle da cucire;
  • con gli spilli, procedere quindi ad appuntare i vari pezzi di tessuto e quindi, tagliare lungo la linea esterna, mentre quella tratteggiata, è quella da cucire;
  • con la macchina da cucire oppure a mano, eseguire quindi le cuciture della tasca e del grembiulino;
  • rifinire a piacere con nastro e pizzo;
  • in ultimo, realizzare gli orli superiori, cucendo insieme il davanti e il retro del vestitino a formare il sacchetto ma avendo l’accortezza di lasciarlo aperto nella parte interna.

Non resta che confezionare il porta mollette in un bel pacchettino regalo … con tanto di bigliettino di auguri!

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *