Regalo per lei: una pochette … senza cuciture

foto-pochetteEstate … sinonimo di abitini corti e striminziti, top, pantaloncini … insomma, tutto si restringe … ed ovviamente di conseguenza anche le borse … che dalle grandi, anzi enormi borse estive, diventano mini … pochette!

Ebbene si, perchè mentre d’inverno tutto è più largo e gigante, maglioni, sciarpone, cappelli … d’estate, tutto si accorcia e quindi le cose da portare in borsa sono molte di meno, anche perchè il gentil sesso, inizia a fare a meno del make-up ed anche i maschietti non hanno da consegnare “cose” che la propria dolce metà deve custodire in borsa (guanti, cappello, …).

Ed ecco quindi che mentre di giorno hanno il via libera le borse da spiaggia, di sera e di notte … arrivano loro … le pochette, piccole ma preziose borsette, che danno quel tocco di classe ad ogni mise da discoteca o da passeggio by night, che sia … Un prezioso accessorio, perfetto regalo per lei, per la propria amicona, che indubbiamente ne andrà “pazza”, specie se a confezionarla sarà la propria amica del cuore, che pensando a lei, ha dedicato del tempo … a questo dono!

Semplice e veloce da realizzare, ecco il regalo fai-da-te di oggi, ovvero come confezionare in casa una splendida pochette, anche se non si è in grado di cucire … ottenendo una fantastica borsettina, da fare invidia ad ogni donzella!

Partendo infatti semplicemente da una borsa clutch più capiente, che magari non si usa più, è possibile realizzare una preziosa pochette, semplicemente adattando le misure a quelle di una mini pochette … ovviamente, a seconda di quello che si vuole metterci dentro!

Ma ecco i materiali necessari, per realizzare il progetto: colla vinilica, una vecchia cintura, in tinta con la borsetta, una stoffa a piacere, forbici, mollette e una pinza fustellatrice per la cinta.

Quanto poi al procedimento da seguire, ecco come procedere, per creare la pochette:

  • anzitutto piegare la stoffa in modo che assuma la forma di una mini borsetta, considerando di lasciare almeno 5 cm nella parte alta, necessarie per chiudere la pochette;
  • incollare quindi i lati della pochette con la colla vinilica e tenere fermo il tessuto con le mollette, fino a che asciughi per bene la colla;
  • ora piegare la fascia in alto e avvolgere la pochette con la cinta, eliminando la parte di cinta in più, quindi fare due fori con la crop-a-dile, uno per quando la pochette è vuota e uno, più distante, per quando lè piena;
  • infine incollare la cinta nei punti di contatto con la borsa, inferiore e superiore, e schiacciare il tutto per il tempo necessario, sotto un libro pesante per far aderire bene la pochette;
  • non resta quindi che riempire la pochette con della carta e confezionarla in un bel pacchetto regalo, con tanto di bigliettino: tanti auguri!

 

Melacotta

Leggi Anche..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *